Primo piano

  • La Liguria vuole raggiungere sei milioni di teu

    La Liguria vuole raggiungere sei milioni di teu

    L'autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale annuncia che ad agosto 2019 è ripresa la crescita dei traffici container dopo il crollo del ponte Morandi e l'obiettivo è raddoppiare i volumi entro il 2026, considerando anche Savona.  

Podcast K44

Normativa

Vicina l’apertura di E45 ai camion


Il giornale Arezzo Notizie scrive il 2 ottobre 2019 che il consulente incaricato dal Gip che sta svolgendo le indagini sulla manutenzione del viadotto Puleto della E45 ha completato la perizia sul ponte. Dalle 35 pagine del documento emerge che il viadotto non rischia più di crollare nel caso di transito di veicoli industriali, quindi si prevede che entro breve tempo sarà riaperto anche alla circolazione degli automezzi con massa complessiva superiore a 3 tonnellate. L'ingegnere ha certificato che il viadotto è stato messo in sicurezza dall'Anas con lavori di manutenzione straordinaria. La circolazione sul Puleto venne completamente interrotta il 16 gennaio 2019 dopo una perizia tecnica chiesta dalla Procura di Arezzo, da cui emergeva il pericolo del collasso del ponte. Il 10 luglio, il viadotto venne aperto, ma solo ai veicoli con massa complessiva fino a 3 tonnellate. In questi nove mesi i veicoli pesanti che percorrono la E45 tra Umbria e Romagna devono compiere lunghe deviazioni, aumentando i costi dell'autotrasporto. Al momento la procura non ha annunciato la data di riapertura totale del viadotto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    La portavoce della Commissione Europea dichiara di non avere ancora ricevuto la richiesta del Fondo di Solidarietà dall’Italia per l’emergenza coronavirus e chiede al Governo di agire immediatamente in tal senso e di creare un'unica regia per affrontare le conseguenze dell’epidemia per la logistica.

Mare