Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Più camion attraverso il Brennero nel 2019


Un articolo pubblicato l'8 gennaio 2020 sul giornale austriaco Tiroler Tageszeitung afferma che nel 2019 è stato battuto un altro record nei transiti di veicoli industriali lungo l'asse del Brennero. Citando i dati dell' Asfinag, lo scorso anno sono passati sull'autostrada austriaca 2,469 milioni di veicoli pesanti, ossia quelli appartenenti alla categoria di pedaggio quattro, 47mila in più rispetto all'anno precedente. L'aumento percentuale è pari all'1,94%, un valore inferiore a quello degli anni precedenti. Nel 2018, infatti, il tasso d'incremento è stato superiore a sette percento. Il mese del 2019 che ha registrato un aumento percentuale maggiore rispetto all'anno precedente è stato maggio (+7,8%), mentre il mese successivo c'è stata una riduzione del 4,29%.
Non sappiamo se il calo del tasso d'incremento dei veicoli industriali sia dovuto alle limitazioni attivate lo scorso anno nel Tirolo austriaco, oppure a fattori esterni, come una più generale compressione dei volumi trasportati attraverso l'arco alpino. Intanto l'Austria ha esteso il divieto di transito settoriale, ossia quello che colpisce determinate categorie di merci, sull'autostrada dell'Inntal tra Kufstein e Ampass. Il giornale austriaco annuncia che a febbraio Asfinag compirà una prima verifica sui risultati di tale estensione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare