Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    La Commissione Europea sta preparando le nuove regole sulle emissioni inquinanti dei motori diesel per veicoli industriali Euro VII. Ma ha ancora senso imporre enormi investimenti sul gasolio mentre potrebbe essere gradualmente sostituito da altre tecnologie? Ed è possibile abbattere ulteriormente le emissioni di questo motore? Ne parliamo in questo …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    FerCargo vuole condividere la strada verso l’Ertms


    La ferrovia è a una svolta. La sfida lanciata da Rfi, il gestore della rete, è accelerare il passaggio dal sistema di controllo e segnalamento nazionale che sovrintende alla marcia dei treni, conosciuto con la sigla Scmt, allo standard europeo Ertms-Etcs. Non si parla più di uno scenario dove i titoli di coda sono previsti nel 2050, ma di fissare l'obiettivo al 2035, anticipando al 2022 la progressiva dismissione del sistema esistente. Si tratta di un piano indubbiamente ambizioso che proietterebbe le ferrovie italiane all'avanguardia in Europa. Ma la scommessa ha dei costi che si riflettono non solo sulla rete, dove comunque gli investimenti avvengono su supporto dello Stato, quanto sulle imprese ferroviarie che devono adeguare tutto il parco di trazione alla nuova tecnologia. "Diciamo subito che si tratta di uno scenario condivisibile nelle sue linee generali, per il vantaggio che può portare a tutto il sistema e renderlo più competitivo", afferma il presidente di FerCargo, l'associazione delle imprese ferroviarie, Luigi Legnani. "Ma se il gestore della rete intende accelerare i tempi vanno valutate con attenzione le ricadute per le imprese che andrebbero supportate anche dal punto di vista economico".
    FerCargo (18 imprese associate che rappresentano il 50% del traffico merci) ha avviato un confronto serrato ma costruttivo con Rfi e con il ministero delle Infrastrutture, con l'obiettivo di trovare un punto di equilibrio. Con la collaborazione di Alberto Lacchini, presidente di FerCargo Rotabili, è possibile quantificare l'impegno che non si riduce al semplice costo dell'installazione, ma a tutta la procedura necessaria, senza trascurare i tempi di fermo macchina e l'istruzione del personale. Ogni apparato va testato e omologato per ogni singola famiglia di locomotive. Vista l'eterogeneità del parco circolante, FerCargo calcola che siano tra le 37 e le 39 le cosiddette "teste di serie" per le quali avviare le pratiche di omologazione. Al di là dei tempi tecnici, è impossibile per le aziende che forniscono questi apparati avviare contemporaneamente montaggio, verifiche e omologazioni su tutti i "prototipi".
    L'installazione di un apparato Etcs ha un impatto sul valore di una locomotiva stimato tra il 10 e il 30% (una macchina nuova costa mediamente 3,5 milioni di euro), senza considerare i costi indiretti. Questo significa preventivare una spesa variabile da un minimo di 150mila euro per un mezzo già predisposto fino a 300mila euro dove occorre prevedere lavori di maggiore portata. Oltre al fatto che la locomotiva deve fermarsi in officina e quindi non è disponibile.
    "Senza adeguati tempi di ammortamento degli investimenti o in alternativa un contributo economico", osserva Lacchini, "il costo del trasporto rischia di crescere del 4-6% rendendo la ferrovia poco competitiva. Non dimentichiamo che una locomotiva incide per il 20% sul costo del trasporto. Nonostante questo, auspichiamo che si arrivi a un'Europa unita dal punto di vista del segnalamento, delle omologazioni, della condotta dei treni, perché questo può comportare una riduzione del costo del trasporto che si può stimare nel 10% rendendo la ferrovia nettamente concorrenziale".
    FerCargo ha chiesto l'apertura di un Tavolo permanente con Rfi e con il ministero per trovare le soluzioni più adeguate in tempi accettabili. "Abbiamo riscontrato grande apertura da parte di tutti", puntualizza Legnani, "siamo sicuri che si possa fare un buon lavoro. Siamo d'accordo che la migrazione va fatta cercando di farla nel tempo più breve che però sia ragionevole rispetto alla fattibilità e soprattutto la competitività non ne risenta".

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

    K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

    Dopo la presentazione online, il videocast K44 Tecno tocca con mano la nuova generazione dei veicoli industriali Daf XF-XG e ve la mostra fuori e dentro con l’aiuto di Paolo Starace, amministratore delegato di Daf Veicoli Industriali Italia.
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci

TECNICA

Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci
previous arrow
next arrow
Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce

LOGISTICA

Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce
Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione

LOGISTICA

Laghezza approda a Trieste con un’acquisizione
Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo

LOGISTICA

Maersk cresce nella logistica e-commerce in Portogallo
Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia

LOGISTICA

Fercam potenzia la logistica in Friuli Venezia Giulia
Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica

LOGISTICA

Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

CAMIONSFERA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia

CAMIONSFERA

K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia
Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico
Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli

CAMIONSFERA

Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli
Podcast K44, i primi 125 anni del camion

CAMIONSFERA

Podcast K44, i primi 125 anni del camion
Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania

CAMIONSFERA

Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania
Londra semplificherà gli esami per la patente camion

CAMIONSFERA

Londra semplificherà gli esami per la patente camion
previous arrow
next arrow