Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Uggè lascerà presidenza Unatras a gennaio 2015


    La necessità di trovare un nuovo presidente di Unatras dovrebbe essere l'occasione per attuare un chiarimento all'interno dell'unione, che negli ultimi mesi appare piuttosto appannata, soprattutto a causa di prese di posizioni individuali – e in contrasto con le risoluzioni dell'Unatras – da parte di alcuni aderenti.
    Lo ammette lo stesso Paolo Uggè nella sua nota di venerdì 16 dicembre 2014, dove annuncia la rinuncia alla conferma di presidente: "Troppe volte ci siamo trovati nel corso dell'anno in condizioni di dover rincorrere fughe in avanti di qualche rappresentante di organizzazione. Molto spesso insieme alla Confartigianato abbiamo dovuto recuperare posizioni che erano state espresse da altri e che ci mettevano in difficoltà. Qualcuno ha cercato di costruire più un rapporto con chi rappresenta l'intermediazione che con le federazioni dell'autotrasporto".
    Pur non citandola espressamente, il riferimento riguarda la Fita Cna, che da tempo è in rotta di collisione con Conftrasporto e Confartigianato Trasporti. Ma sull'opportunità di presentare emendamenti al Decreto Stabilità e sulla valutazione di tale provvedimento sono emerse divergenze anche tra Uggè e Confartigianato Trasporti. Tutto ciò ha portato a un indebolimento dell'azione unitaria, resa ancora più fragile dalla nascita di nuove alleanze, ultima delle quali è quella rappresentata dal Patto di Fiuggi.
    "Spero che la ricerca del valore unitario, fondamentale, non venga mai meno", auspica Uggè. Ma la sconfitta sulla questione dei costi minimi e l'atteggiamento verso i provvedimenti della Legge Stabilità porteranno alle associazioni dell'autotrasporto importanti sfide fin dall'inizio del 2015 e non è chiaro come le sigle intendano affrontarle. Intanto la crisi del settore non sembra allentare la presa: i padroncini sopravvivono con sempre maggiori difficoltà e molti chiudono, le grandi aziende ridimensionano, mentre la targa estera compare ormai anche su veicoli che fanno capo a piccole e medie imprese italiane.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Msc domina i terminal container italiani

    Msc domina i terminal container italiani

    L’analisi sul trasporto marittimo svolta da Confetra nell’Almanacco 2020 mostra che la compagnia marittima Mediterranean Shipping Company controlla il 41% della movimentazione di container nei porti italiani. Una tendenza globale.

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

TECNICA

K44 videocast: Daf FAD 8×4 col vestito pronto per l’edilizia

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Sanilog estende la copertura sanitaria sulla Covid

LOGISTICA

Assologistica accoglie candidature per Logistico dell’Anno 2021

LOGISTICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

LOGISTICA

Corso universitario di alta formazione per logistica

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Il Governo sblocca trentatré infrastrutture per il trasporto

CAMIONSFERA

Chiarimenti su certificato per l’autotrasporto di merci pericolose

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie
previous arrow
next arrow
Slider