Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    La difesa di Dentressangle sul processo di Valence


    Il 4 marzo 2015 si è svolta la prima udienza di un processo che travalica i confini francesi, per la dimensione dell'azienda interessata, Norbert Dentressangle, e per il numero di autisti stranieri coinvolti, oltre un migliaio, ma soprattutto per il tema, ossia l'uso itrregolare di autisti stranieri. Durante questa udienza, i giudici hanno deciso – prima di entrare nel merito delle accuse – di verificare la regolarità della procedura seguita durante l'inchiesta preliminare, sulla base di alcune obiezioni avanzate dai legali dell'azienda di trasporto. La decisione dei giudici è prevista per il 5 maggio.
    Dopo la prima udienza, Norbert Dentressangle ha diffuso un comunicato in cui riafferma che "il modo con cui organizziamo le nostre attività di trasporto internazionale in Europa, una scelta strategica per il Gruppo, è conforme ai regolamenti europei e al diritto sociale". L'azienda spiega le sue ragioni, sostenendo che dal 2000 ha aperto filiali all'estero a causa della delocalizzazione delle attività industriali, dell'apertura alla concorrenza del mercato europeo e dell'ingresso di nuovi stati membri nell'Unione Europea. "Oggi, le posizioni principali su tale mercato sono occupate dalle imprese dell'Europa centrale", precisa la nota. "Abbiamo sviluppato le nostre filiali di trasporto con il marchio e gli standard di qualità Norbert Dentressangle ovunque in Europa ed in particolare in Polonia e Romania", prosegue.
    Su queste due filiali, Dentressangle spiega che metà delle loro prestazioni di trasporto sono svolte "al servizio dei propri clienti locali ed internazionali ed intervengono anche in missioni di trasporto internazionale in subappalto delle agenzie Norbert Dentressangle situate in Europa Occidentale ed in particolare in Francia, secondo un modello di subappalto interno al Gruppo". Quest'ultima scelta, aggiunge la nota, "nel rispetto della regolamentazione del trasporto e del diritto sociale, ci ha consentito di preservare e sviluppare le nostre posizioni commerciali presso i nostri clienti".
    Secondo Dentressangle, l'attività delle filiali rumena, polacca e portoghese è legittima perché tali società sono autonome dalla sede centrale ed operano come subappaltatrici di altre società del Gruppo. Infatti, proprio la questione della reale autonomia delle filiali è uno dei cardini del processo. Comunque, bisogna attendere il 5 maggio, quando il Tribunale di Valence comunicherà se l'indagine è stata svolta in modo legittimo. In caso positivo, il processo continuerà sul merito della questione.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • La ‘Ndrangheta infiltrata nell’autotrasporto bergamasco

    La ‘Ndrangheta infiltrata nell’autotrasporto bergamasco

    I Carabinieri di Bergamo hanno arrestato tredici persone legate a un clan della ‘Ndrangheta, nell’ambito di un’inchiesta su estorsioni nell’autotrasporto per attuare una serie di bancarotte fraudolente e riciclaggio di denaro. L'organizzazione ha anche incendiato dei camion.

Mare

  • K44 podcast: fenomenologia delle portacontainer

    K44 podcast: fenomenologia delle portacontainer

    In questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto Sergio Bologna affronta il fenomeno delle portacontainer nei diversi aspetti finanziari e operativi, evidenziando i problemi che sono riemersi dopo l’incidente della Ever Given.

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

TECNICA

K44 videocast: Daf FAD 8×4 col vestito pronto per l’edilizia

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Entro quattro anni treni a idrogeno anche per le merci

LOGISTICA

Sanilog estende la copertura sanitaria sulla Covid

LOGISTICA

Assologistica accoglie candidature per Logistico dell’Anno 2021

LOGISTICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

LOGISTICA

Corso universitario di alta formazione per logistica
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Settantuno indagati per il crollo del ponte Morandi

CAMIONSFERA

Il Governo sblocca trentatré infrastrutture per il trasporto

CAMIONSFERA

Chiarimenti su certificato per l’autotrasporto di merci pericolose

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa
previous arrow
next arrow
Slider