Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

    Autotrasporto rumeno contro riforma UE dei tempi di riposo

    Il giorno stesso dell’entrata in vigore del Regolamento UE 1054/2020 che modifica alcune norme sui tempi di riposo degli autisti di veicoli industriali è iniziata l’offensiva degli autotrasportatori dell’Est contro la sua applicazione. Un primo passo lo ha fatto l’associazione dei vettori rumeni Untrr, che ha chiesto al ministero dei Trasporti di agire presso la Corte di Giustizia Europea per sospendere l’applicazione del Regolamento e annullarlo.

    L’associazione afferma che il Regolamento entra in vigore in un momento in cui l’Unione è gravemente colpita dalla pandemia di Covid-19, obbligando “i conducenti a soggiornare in hotel per un riposo di 45 ore, mentre l'infrastruttura europea è fortemente priva di posti di parcheggio sicuri e di alloggi adatti agli autisti professionisti”. Ciò rappresenta “un approccio assolutamente riprovevole e potenzialmente criminale, costringendo gli autisti professionisti ad utilizzare affollati spazi pubblici comuni: alloggi e parcheggi per autocarri sulle autostrade sono estremamente limitati nell'UE”.

    La Untrr aggiunge che l’obbligo per i conducenti di trascorrere in albergo la pausa settimanale regolare favorirebbe l’esposizione al contagio da Covid-19, quindi tale provvedimento dovrebbe essere sospeso almeno sino alla fine dell’emergenza. Inoltre “l'obbligo per i conducenti di soggiornare in hotel per un riposo di 45 ore ogni due settimane, dato che la mancanza di parcheggi è ufficialmente riconosciuto dai legislatori europei, è una misura che mette in discussione il diritto delle imprese di trasporto stradale dell'UE ma non residenti in Paesi dell'Europa occidentale come la Francia e la Germania di fornire servizi di trasporto su strada, in contraddizione con una delle libertà fondamentali nell'UE: la libera circolazione dei servizi”. Quindi, tale obbligo dovrebbe essere sospeso “fino al completamento del programma per l'ammodernamento e l'estensione della rete di parcheggi sicuri e di strutture adeguate per i conducenti”.

    L’associazione ritiene anche che l’obbligo di far tornare gli autisti al loro luogo di residenza ogni quattro settimane costituisce una “palese violazione dei diritti umani per scegliere dove e come trascorrere il loro tempo libero”. Questo provvedimento deve perciò essere annullato, precisando che “in sostanza, un conducente rumeno non ha il diritto di rimanere a riposo nel territorio di uno Stato membro diverso da quello in cui lavora o in cui è registrato il conducente residente! I conducenti rumeni non hanno il diritto di rimanere con amici in Italia, Spagna, Francia, Germania, né di invitare la famiglia, la moglie, i figli a trascorrere il loro tempo libero nel territorio di altri Stati membri dell'UE che in Romania”.

    Secondo la Untrr l’applicazione del Primo Pacchetto Mobilità, di cui il Regolamento UE 1054/2020 rappresenta il primo passo di applicazione, farà perdere alla Romania oltre il 5% del Pil, perché il 30% degli autotrasportatori rumeni dovrà chiudere a causa delle conseguenze della pandemia di Covid-19 mentre metà delle imprese di autotrasporto internazionale lasceranno il Paese entro diciotto mesi.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Ferrovia

Transpotec | microfurgone elettrico per la città

TECNICA

Transpotec | microfurgone elettrico per la città
Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese

TECNICA

Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese
Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
previous arrow
next arrow
La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno

LOGISTICA

La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno
La logistica italiana nel mirino degli hacker russi

LOGISTICA

La logistica italiana nel mirino degli hacker russi
Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet

LOGISTICA

Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet
DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria

LOGISTICA

DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria
K44 podcast | Il container abbandona la carta

LOGISTICA

K44 podcast | Il container abbandona la carta
previous arrow
next arrow
Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia

ENERGIE

Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia
Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore

ENERGIE

Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow