Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    Albo Autotrasporto continua la scrematura delle imprese

    Il 17% delle imprese iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori non possiede neppure un veicolo industriale. Secondo la Legge, si può esercitare l’autotrasporto in conto terzi anche senza un automezzo di proprietà, per esempio noleggiandolo, ma questa percentuale è considerata eccessiva dal Comitato Centrale dell’Albo, che da tempo sta svolgendo controlli su tali aziende per verificare se effettivamente operano in modo regolare. Stiamo parlando di 16.877 aziende, su un totale di 98.070 iscritte, secondo i dati del Centro elaborazione del ministero dei Trasporti.

    Il Comitato Centrale spiega da una prima analisi, molte imprese senza veicoli non avrebbero i requisiti per restare iscritte e finora ne sono state sospese 1685. Un criterio per stabilire la cancellazione è verificare se le società sono ancora iscritte alla Camera di Commercio: chi non lo è viene cancellato dall’Albo e dal Registro Elettronico Nazionale. Il Comitato Centrale annuncia che il controllo continuerà anche quest’anno.

    L’Albo ha diffuso alcune statistiche sulla composizione delle imprese iscritte. Quasi la metà resta di dimensione artigianale, con 22.099 mono-veicolari e 32.825 con una flotta da due a cinque veicoli. Questa resta la dimensione preponderante, ma quella tra sei e venti veicoli sta avvicinandosi ai mono-veicolari, con 18.902 imprese. Salendo di dimensione, la quota si assottiglia: 5125 imprese hanno un parco tra 21 e 50 veicoli, 1410 tra 51 e 100 veicoli e 832 possiedono più di cento veicoli.

    Questi dati richiedono però alcune considerazioni. La prima è che una parte sempre più rilevante degli artigiani e delle piccole imprese lavora in sub-vezione per imprese più grandi, la seconda è che questi numeri si riferiscono ai veicoli immatricolati in Italia, mentre è noto che un numero significativo d’imprese italiane ha aperto filiali all’estero per contrastare la concorrenza dei vettori orientali nell’autotrasporto internazionale (e talvolta anche in quello nazionale, grazie al cabotaggio più o meno regolare).

    Un altro punto di vista fornito dall’Albo riguarda la tipologia di veicoli, in base alla loro massa complessiva. Al netto delle 16.877 aziende senza veicoli, emerge che la maggior parte delle società iscritte all’Albo (50.628) ha veicoli pesanti, ossia con massa complessiva da 16 a 44 tonnellate, cui si aggiungono 1373 imprese con veicoli oltre le 44 tonnellate, adatti all’autotrasporto eccezionale. Dalle statistiche dell’Albo emerge che ben 61.902 imprese di autotrasporto svolgono trasporti a temperatura controllata usando 126.359 veicoli certificati Atp, mentre 5996 svolgono trasporto di merci pericolose con 42.630 veicoli certificati Adr.

    Il podcast K44 La voce del trasporto ha parlato di questi con il vice-presidente dell'Albo, Patrizio Ricci, in questo episodio. Buon ascolto.

     

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.

Ferrovia

  • Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    La Turchia vuole affermarsi come centro di smistamento delle merci tra Asia ed Europa, giocando anche sull’emarginazione di Russia e Bielorussia. Il piano Transport Vision 2053 prevede forti investimenti nel trasporto, tra cui una nuova ferrovia di 230 chilometri sino alla Bulgaria.
Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master

TECNICA

Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
previous arrow
next arrow
Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione

LOGISTICA

Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
previous arrow
next arrow
Governo stanzia 200 milioni per il Gnl

ENERGIE

Governo stanzia 200 milioni per il Gnl
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow