Array ( [0] => 31 )

Primo piano

  • Decreto Flussi apre agli immigrati nell’autotrasporto

    Decreto Flussi apre agli immigrati nell’autotrasporto

    Il Decreto Flussi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 252 del 12 ottobre 2020 comprende tra le categorie di lavoratori ammesse, in numero chiuso, all’immigrazione in Italia anche gli autisti di veicoli industriali operanti nell’autotrasporto in conto terzi. Soddisfatta l’Anita.

Podcast K44

Normativa

Condanna di tre anni per investimento mortale a Sarzana

Fuggire senza avere prestato soccorso dopo avere investito un pensionato col camion è costato caro a un camionista moldavo residente in Lazio: tre anni e sei mesi di reclusione e tre anni di sospensione della patente. Il fatto avvenne il 22 gennaio 2019, quando l’autista investì a Sarzana, con l’autoarticolato che stava guidando, Franco Capineri, un ferroviere in pensione di 59 anni. L’incidente avvenne alle 19 di sera e il camionista invece di fermarsi per prestare soccorso decise di fuggire, lasciando Capineri gravemente ferito sull’asfalto. Venne soccorso da un carabiniere fuori servizio e portato all’ospedale della Spezia, dove morì due giorni dopo.

Partirono subito le indagini della Polizia Stradale per trovare l'investitore, impresa non semplice a causa del buio e della mancanza di testimoni. Ma la tecnologia ha aiutato gli inquirenti, soprattutto l’apparecchio Top Crash, che con la geo-localizzazione e la fotogrammetria può ricostruire la scena dell’incidente. Per prima cosa, gli inquirenti hanno identificato il trattore stradale, sequestrato a Roma, e il semirimorchio, sequestrato a Prato. Analizzando i dati della centralina del trattore e del suo cronotachigrafo, gli inquirenti hanno ricostruito i viaggi del camion e soprattutto dove era al momento dell’incidente, stabilendo che era proprio lì, grazie all’incrocio con il tracciamento delle celle telefoniche dell’autista.

Per portare in Tribunale prove sicure, la Polizia scientifica ha anche ispezionato dentro e fuori l’autoarticolato, trovando tracce di abiti compatibili con quelli della vittima. Quindi hanno accusato l’autista, che è stato rinviato a giudizio con rito abbreviato. Il 6 ottobre 2020 il Giudice ha emesso la sentenza: condanna a tre anni e sei mesi di reclusione e tre anni di sospensione della patente. Non solo: l’autoarticolato non aveva assicurazione, quindi i legali dei familiari della vittima hanno avviato un’azione legale per il risarcimento del danno, chiedendo anche l’intervento del Fondo vittime della strada.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    A gennaio 2021 diventerà operativo il Registro Europeo dell’Autotrasporto (Erru), che elencherà le imprese di trasporto stradale in conto terzi della Comunità e registrerà le infrazioni più gravi, che avranno un punteggio. Nei casi più gravi, l’impresa perderà l’autorizzazione.

Logistica

Mare

  • Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Il presidente della Regione Liguria ha firmato l’accordo sui due nomi proposti dalla ministra dei Trasporti per il rinnovo delle cariche delle Autorità di Sistema Portuale liguri.