Primo piano

  • La svolta di Ceva in Italia

    La svolta di Ceva in Italia

    Dopo l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm, la filiale italiana della multinazionale della logistica annuncia un piano di sviluppo triennale e un rinnovo dell'apparato dirigente.  

Podcast K44

Normativa

Austria valuta patente C per 17enni


Un diciassettenne può guidare il camion? Secondo il presidente della Divisione Federale dei Trasporti e del Traffico della Camera Federale Austriaca dell'Economia WKÖ, Alexander Klacska, è possibile, anzi necessario, per affrontare la carenza di autisti di veicoli industriali. Un sondaggio svolto presso le imprese di autotrasporto del Paese mostra che il 77% delle 344 aziende intervistate ha dichiarato di sentire questo problema. La proposta della WKÖ prevede un apprendistato di due anni che potrebbe cominciare a sedici anni con trenta ore di apprendimento al volante presso una scuola guida, per poi viaggiare per almeno 30mila chilometri accanto a un autista esperto per apprendere il mestiere. A 17 anni i candidati autisti potrebbero quindi conseguire la patente per i camion (cosa che in Austria è già possibile per quella per le autovetture) dopo avere superato gli esami.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    Ministero Trasporti convoca Tavolo su coronavirus in logistica

    La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ha convocato le confederazioni che rappresentano le diverse categorie del trasporto merci e della logistica per lunedì 2 marzo con lo scopo di discutere le difficoltà delle imprese di fronte all’epidemia.

Mare