TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scania annuncia ricorso contro multa Antitrust

E-mail Stampa PDF

Poche ore dopo l'annuncio della multa di 880 milioni per cartello sui prezzi dei camion, il costruttore annuncia che presenterà appello per annullarla.


Scania S730 strada controluceScania non si arrende e proseguirà la sua battaglia per dimostrare l'estraneità al cartello che secondo l'Antitrust europea sarebbe stato attuato da tutti i costruttori di veicoli industriali europei dal 1997 al 2011 per concordare il prezzo dei camion e le strategie da attuare verso le norme sulle emissioni dei diesel. Lo scorso anno, la Commissione multò gli altri costruttori (graziando Man perché era stata la prima a collaborare) con una somma record di quasi tre miliardi di euro e lasciò in sospeso Scania, che dichiarandosi estranea ai fatti richiese un supplemento d'indagine.
Il 27 settembre la Commissione Europea ha annunciato che anche il costruttore svedese è stato multato con una sanzione molto elevata, ossia 880 milioni di euro, la seconda in questa vicenda dopo quella di Mercedes (che deve pagare un miliardo di euro). A differenza dei concorrenti, però, Scania ha annunciato poche ore dopo la dichiarazione di Bruxelles che presenterà ricorso.
Lo ha fatto con un brevissimo comunicato, dove afferma che "Scania contesta fermamente tutte le conclusioni e le accuse fatte dalla Commissione Europea e si appellerà contro la decisione nel sua completezza". Il costruttore svedese sottolinea anche di avere "pienamente collaborato con la Commissione Europea, fornendole le informazioni e le spiegazioni richieste per tutto il periodo dell'indagine".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1953

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed