TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cinesi conquistano metà terminal di Vado Ligure

E-mail Stampa PDF

APM Terminals comunica il 23 marzo 2017 l'ingresso nella compagine azionaria della società che gestirà il terminal container e reefer di Savona del Gruppo cinese Cosco e del porto di Qingdao.


Savona porto Vado Ligure altoLe trattative per l'ingresso dei cinesi nel nuovo terminal ligure – che è ancora in costruzione – sono terminate e nei giorni scorsi l'intesa è stata formatlizzata. APM Terminals, società terminalista del Gruppo danese Maersk, mantiene la maggioranza della società, con il 50,1% delle azioni, cedendo il 40% a Cosco Shipping Ports e il 9,9% a Qingdao Port International Development. L'intesa era stata firmata a Shanghai il 17 ottobre 2016 e comprende sia il nuovo terminal container da 800mila teu (che dal 2018 potrà accogliere portacontainer fino a 19mila teu), sia il terminal refrigerato Reefer Terminal, già operativo con una capacità di 275mila teu. Entrame le struttura sorgono a Vado Ligure.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1992

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed