Array ( [0] => 30 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuovo semirimorchio granvolume e leggero di Kögel

    Il nuovo semirimorchio Kögel Mega Lightplus copre un'ampia gamma di applicazioni perché aumenta volume e carico utile, con una grande selezione di optional, offrendo nello stesso tempo una tara ridotta. Nella dotazione di base, il nuovo semirimorchio mette su strada una massa di 5400 kg ed è quindi circa 700 kg più leggero di quello Mega standard, grazie a una struttura leggera sviluppata per questo modello. Con alcuni equipaggiamenti speciali, come i pneumatici lightweight, i cerchioni e i serbatoi dell’aria in alluminio, si può ridurre ulteriormente il peso di altri 200 kg.

    Il telaio realizzato in una struttura d'acciaio alleggerita ha un collo basso di 90 mm, che garantisce la massima altezza interna e un ampio volume. L'acciaio a grana fine di alta qualità e nuove traverse distribuiscono in modo uniforme il peso del carico sulla superficie. Inoltre, il semirimorchio mostra un profilo laterale esterno migliorato e di una nuova carrozzeria. Nella versione base, la parete anteriore è in alluminio, compresi i piantoni angolari anteriori e posteriori. Un ulteriore riduzione della tara viene dalle centine del tetto.

    Il tetto sollevabile di serie rende il caricamento laterale molto semplice. Inoltre, si possono caricare senza ingombri tre gabbie a griglia, poste una sopra all'altra. Un ulteriore miglioramento è fornito dalla cinghia del tetto a forma di L che permette un'altezza di carico complessiva di tre metri. Le tasche per le stecche inseribili sui piantoni angolari anteriori e posteriori sono integrate nei piantoni e quindi protette da eventuali danni. Per facilitare ulteriormente l'operazione è possibile disporre tutte le tasche delle assicelle a altezze variabili.

    Insieme alla carrozzeria, opzionale rinforzata, Strong&Go, Kögel è riuscita a ridurre la dotazione necessaria per diverse certificazioni. Ciò significa che la resistenza della carrozzeria standard DIN EN 12642 Code XL e la direttiva Daimler 9.5 si possono garantite senza l'utilizzo di stecche inseribili. Il certificato bevande per il trasporto a uno o due strati su pallet standard è garantito con una sola serie di assicelle. Anche in questo caso gli ingegneri della Casa tedesca hanno trovato una nuova soluzione: grazie al sistema di blocco, opzionale, implementato da una cinghia aggiuntiva saldata nel telone laterale, in modo che si possa persino fare a meno di questa fila di stecche inseribili.

    Massimiliano Barberis

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion

TECNICA

K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

TECNICA

Nuovo semirimorchio granvolume e leggero di Kögel
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza

LOGISTICA

Ceva lancia la divisione Forpatients per la logistica sanitaria

LOGISTICA

Alleanza giapponese per il camion elettrico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile

CAMIONSFERA

Campagna di controlli nell’autotrasporto animali a Pasqua

CAMIONSFERA

Test anti-Covid per camionisti che entrano in GB

CAMIONSFERA

Scoperta frode fiscale nel commercio di camion

CAMIONSFERA

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

CAMIONSFERA

Arriva dalla pioggia l’energia per muovere i camion
previous arrow
next arrow
Slider