Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Porto Marghera apre gara sul punto franco


Il 18 agosto 2016 scadrà la concessione del punto franco di Porto Marghera, ottenuta per la fase di avviamento da Siderspeed e l'Autorità Portuale ha avviato la gara per il rinnovo, cui partecipano la stessa Siderspeed e la società di autotrasporto e logistica triestina Autamarocchi. Ma entro il 20 luglio, termine per presentare le richieste, potrebbero presentarsi altri candidati. La nuova concessione durerà cinque anni.
"La riattivazione del punto franco è un privilegio che l'Unione Europea riconosce in Italia solo a Venezia, oltre che a Trieste, e un asset sul quale è necessario puntare in un momento nel quale l'economia italiana e del Nord Est è fortemente sbilanciata su traffici extracomunitari e, in particolare, su quelli relativi alla sponda sud del Mediterraneo, dal Marocco alla Turchia", scrive in una nota l'Autorità Portuale.
L'area è operativa da maggio 2016 e ora viene usata per la movimentazione di merci in import ed export. In particolare, precisa l'Autorità, sono avvenute operazioni di lavorazione di merci allo stato estero e sono stati depositati e assemblati per la spedizione colli eccezionali in attesa di essere spediti verso mercati extraeuropei e Medio Oriente.
A giugno, le istituzioni locali e Confindustria Venezia-Rovigo, con il sostegno del viceministro Enrico Zanetti, hanno chiesto al Governo di estendere la zona franca anche in altre aree di Porto Marghera, "uno sviluppo che consentirà quindi di offrire nuovi servizi alle imprese e alle merci, nonché di attrarre nuovi traffici al porto di Venezia", conclude l'Autorità.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Sei Stati dell’Est contro il Primo Pacchetto Mobilità

    Sei Stati dell’Est contro il Primo Pacchetto Mobilità

    Secondo indiscrezioni provenienti dalla Francia, sei Paesi comunitari stanno presentando ricorso alla Corte di Giustizia Europea contro alcuni provvedimenti del Primo Pacchetto Mobilità, che riforma l’autotrasporto internazionale.

Logistica

  • Arcese potenzia la logistica in Romania

    Arcese potenzia la logistica in Romania

    La filiale rumena di Arcese Trasporti ha affittato una piattaforma logistica di 6500 metri quadrati nel parco logistico WDP di Dragomirești, dove è già presente con un impianto di 4500 metri quadrati.

Mare

  • Grendi potenzia ro-ro e logistica in Sardegna

    Grendi potenzia ro-ro e logistica in Sardegna

    Il Gruppo Grendi aumenta la frequenza della rotta per rotabili tra Marina di Carrara e Cagliari e conferma l'investimento sulla piattaforma logistica di Olbia, che si affianca a quelle di Cagliari e Sassari.