Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Parte la gara per il Porto Canale di Cagliari

Dopo lo scioglimento della concessione del Cagliari International Container Terminal, l'Asp della Sardegna ha avviato la procedura per trovare un nuovo concessionario del Porto Canale di Cagliari pubblicando un annuncio sulla Gazzetta della Repubblica Italiana e quella Europea. La gara internazionale riguarda un complesso formato da una banchina lunga 1600 metri (di cui il Piano regolatore consente l'allungamento) con 16 metri di fondale e da un piazzale di 400mila metri quadrati con tre fabbricati per uffici e un punto d'ispezione frontaliero. Inoltre, il Consorzio Industriale Provinciale di Cagliari può affittare un parco di gru e mezzi per la movimentazione. In futuro, il Porto Canale sarà collegato con la Zona Economica Speciale di 1600 ettari e la Zona Franca Doganale. Il termine ultimo per le domande è il 28 febbraio 2020.
"Con l'avviso che in questi giorni abbiamo pubblicato sulle Gazzette italiana ed europea, sul nostro sito istituzionale nonché su quotidiani e riviste internazionali avviamo una nuova stagione per il rilancio del Porto Canale di Cagliari", dichiara Massimo Deiana, presidente dell'Asp del Mare di Sardegna. "Riteniamo sia una stimolazione allettante per il mercato, con l'introduzione di parametri di valutazione che premiano piani industriali improntati alla crescita dei traffici, al riassorbimento della forza lavoro, riduzione dell'impatto ambientale, innovazione tecnologica e promozione del traffico contenitori sui mercati esteri".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.