Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Nuova rotta container tra porti italiani e canadesi


Il nuovo collegamento marittimo per container unirà il Mediterraneo occidentale con la sponda atlantica del canada tramite cinque portacontainer che offriranno partenze settimanali. Il nuovo servizio si chiamerà Med / Montreal Express, operando sulla rotazione Salerno, La Spezia, Fos-sur-Mer, Algeciras, Montreal, Halifax e Valencia. Tramite le altre linee di Maersk, altri porti del Medio Oriente, Africa e Asia potranno connettersi al servizio. La prima portacontainer partirà il 2 luglio da Salerno e arriverà il 19 luglio a Montreal. La compagnia spiega che stanno aumentando gli scambi commerciali con il Paese nord-americano, grazie all'accrodo Ceta e al futuro accordo Cptoo. Oggi, l'Unione Europea è il secondo partner commerciale del Canada dopo gli Stati Uniti, con un valore di scambi, nel 2016, di 64,3 miliardi di euro.
Montreal ha una buona buona posizione per servire le province dell'Ontario e del Quebec, dove risiedono i due terzi della popolazione del Paese. "Il porto di Montreal serve queste due regioni tramite il servizio di trasporto ferroviario e di trasporto su strada per questo grande mercato, dove il 49% delle merci scaricate va in Quebec e il 29% in Ontario. Il porto, quindi, svolge un ruolo chiave nell'incrementare il commercio canadese ed è un perfetto connubio per gli importatori e gli esportatori che cercano soluzioni di trasporto migliori con il Canada ", ha affermato Sylvie Vachon, presidente e amministratore delegato dell'Autorità Portuale di Montreal. Il servizio scala anche a Halifax, nella Nuova Scozia, dove c'è una produzione di alimenti surgelati.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Cosco si allontana dal caos di Genova

    Cosco si allontana dal caos di Genova

    Anche la mattina del 3 luglio si registrano code chilometriche nel nodo autostradale di Genova, ma anche in città, con 20 km di coda da Sampierdarena ad Arenzano. Cosco consiglia i clienti di non inviare container nel porto ligure.