Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Maersk cambia regole sulle merci pericolose


    Nonostante non ci siano prove che l'incendio avvenuto lo scorso marzo a bordo della portacontainer Maersk Honam sia stato causato da merci pericolose e che, secondo la la compagnia, tutti i container siano stati accettati e stivati seguendo le norme dell'International Maritime Dangerous Goods, Maersk dopo quell'incidente ha rivisto le norme sull'imbarco delle merci pericolose, in collaborazione con l' American Bureau of Shipping. La compagnia danese ritiene che debbano essere riviste le norme sullo stivaggio delle merci pericolose per proteggere meglio l'equipaggio, il carico, l'ambiente e le nevi stesse, ha dichiarato Ole Graa Jakobsen, responsabile della parte tecnologica delle flotta Maersk.
    La compagnia si è già mossa in modo autonomo. Per prima cosa, ha individuato sei diverse aree nella stiva, classificandole secondo il rischio causato dalle merci pericolose, poi ha disposto che i container caricati con prodotti soggetti all'International Maritime Dangerous Goods non devono più essere caricati vicino alle due zone ritenute di minore tolleranza al rischio, ossia gli alloggi dell'equipaggio e i motori. In linea generale, sono ritenute poco adatte alle merci pericolose le zone sottocoperta e al centro della nave, mentre quelle più adatte sono i ponti di prua e poppa. Per ognuna delle sei zone, Maersk ha definito quali numeri Onu possono accogliere.
    La compagnia danese ha illustrato queste considerazioni anche all'IMO, con il fine di cambiare la normativa sulle merci pericolose, chiedendo la collaborazione delle altre compagnie marittime per definirle, perché gli incendi sulle portacontainer sono un problema per l'intero settore dello shipping.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero
previous arrow
next arrow
Slider