Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

40 kg di coca in un container sbarcato a Livorno

La pandemia di Covid-19 sta aumentando i controlli sulle spedizioni importate nei porti italiani per evitare frodi sul materiale sanitario e dei dispositivi di protezione e nella rete possono finire anche carichi illegali di altro genere. Come un’ingente spedizione di cocaina pura intercettata dalla Guardia di Finanza a Livorno: 36 panetti, per un totale di 40 chilogrammi, nascosti in un container frigorifero carico di banane diretto a un'impresa emiliana che vende ortofrutta (che è estranea al traffico di stupefacente).

I Finanzieri hanno individuato, con l’analisi di rischio delle spedizioni, alcuni container refrigerati provenienti dall’America Latina per sottoporti a controlli fisici. Questi container erano stati imbarcati nel porto colombiano di Cartagena su una portacontainer da 4000 teu con bandiera liberiana, che prima di Livorno era scalata a Algeciras e Malta. Sul container che conteneva la cocaina i Finanzieri e i Doganieri hanno notato un'anomalia sui sigilli poste sulle botole, in corrispondenza del motore di refrigerazione. Nei vani retrostanti a questa botola hanno poi scoperto i 36 panetti di droga.

La Finanza spiega che il piano dei trafficanti prevedeva d’inserire la droga nel container vuoto prima d’inviarlo alla società agricola che lo ha caricato, che non sapeva di essere stata scelta come vettore, e prelevarla in Italia prima del recapito all'azienda destinazione, a sua volta ignara del traffico. Il valore del carico sulla piazza è di 6,4 milioni di euro. Il porto di Livorno è un’importante destinazione di container refrigerati e ne sbarcano un migliaio al mese provenienti dal Sud America.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.