Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Le tre scommesse di Prologis in Italia

    “In Italia nel corso del 2020 si è assistito a un mercato immobiliare della logistica a due velocità: settori come l’industria farmaceutica, l’ecommerce e il food hanno dimostrato disponibilità e interesse a fare nuovi investimenti e a spendere di più per avere nuove location, altri segmenti come automotive, fashion ed elettronica al di fuori dei canali del commercio elettronico hanno sofferto molto”: in questa frase è racchiuso il riassunto del 2020 e le prospettive dei breve termine del mercato immobiliare a supporto del trasporto e della logistica delle merci descritto da Sandro Innocenti, country manager in Italia dello sviluppatore immobiliare Prologis.

    Se ai primi l’azienda ha cercato di mettere a disposizione nuovi spazi e nuove strutture adatte alle ultime esigenze dettate dal mercato, alle richieste di aiuto che sono arrivate dai secondi ha cercato di dare risposte coerenti con quello che è stato l’approccio coordinato di Prologis anche in altre parti d’Europa e del mondo. “L’ecommerce, il food e il pharma sono i tre settori sui quali Prologis ha deciso di puntare maggiormente perché garantiscono stabilità e sono meno soggetti a fattori esogeni nel corso del tempo2, ha precisato Innocenti nel consueto incontro di inizio anno con la stampa.

    Il concetto sembra essere questo: pandemie, tensioni internazionali, crisi economiche o altro non impattano in maniera significativa sull’andamento del mercato alimentare, del commercio elettronico e dell’industria farmaceutica, dove la crescita sembra costante. Il farmaceutico ora è alimentato anche dalla distribuzione dei vaccini. C’è poi un altro filone dove Prologis ha iniziato a puntare con convinzione ed è quello della logistica urbana, vale a dire strutture strutture logistica per la distribuzione delle merci da parte dei corrieri espresso o dei marketplace a ridosso dei maggiori centri urbani.

    “Questo è il motivo per cui nel corso del 2020 abbiamo investito in progetti che costano di più e abbiamo deciso di dismettere un paio di immobili standard. Fra gli immobili che consideriamo ad alto valore aggiunto ci sono quelli che rientrano nella city logistics”, ha aggiunto Innocenti. “La logistica è il nuovo centro commerciale. Invece che spostarsi mezzi e persone verso i centri commerciali è la logistica ormai che consegna a casa i prodotti acquistati”. Secondo il numero uno di Prologis in Italia questa evoluzione è un processo ineludibile.

    Più in generale nell’anno appena trascorso il mercato “è stato dei landlord” (ossia i proprietari degli immobili) che in questo momento storico hanno maggiore potere contrattuale rispetto ai conduttori. “Si affitta molto e si affitta bene” ha affermato Marco Colombo, leasing officer di Prologis Italia, ricordando che il parco magazzini sotto il loro controllo è di circa un milione di metri quadrati e che “il tasso di occupazione è prossimo al 99%”.

    Non solo: “Il rent growth (l’aumento dei canoni al mq) è in crescita del 22,6% nell’area di Roma, del 12,5% a Bologna e del 16,6% a Milano e dintorni. Questo perché la domanda di magazzini con determinati standard è stata maggiore rispetto all’offerta di spazi disponibili sul mercato”, ha precisato ancora Colombo. Gli attori principali cui si deve questa spinta sono food retailer, pharma 3PLs e corrieri.

    Nell’anno appena trascorso due sono state le dismissioni di immobili a uso logistica completate da Prologis per complessivi 47 milioni di euro (ad Anagni e a Brembate), i nuovi sviluppi hanno riguardato Milano, Bologna e Cassina de’ Pecchi per circa 81 milioni mentre le nuove acquisizioni di immobili hanno sono state finalizzate a Cadriano (Bologna) e a Monterotondo per un totale di 16 milioni di euro.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • BP raziona il carburante per carenza autisti camion

    BP raziona il carburante per carenza autisti camion

    La compagnia petrolifera BP sta razionando il carburante in Gran Bretagna a causa della carenza degli autisti delle autocisterne che riforniscono i distributori. Il Governo potrebbe mobilitare l’esercito e invita gli automobilisti a non affollarsi alle pompe.
Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali

TECNICA

Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
previous arrow
next arrow
Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni

LOGISTICA

Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni
Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica

LOGISTICA

Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica
Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia

LOGISTICA

Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia
Fercam triplica la logistica a Como

LOGISTICA

Fercam triplica la logistica a Como
Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce

LOGISTICA

Ynap apre una logistica in Lombardia per l’e-commerce
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci

CAMIONSFERA

Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci
Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti
Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati

CAMIONSFERA

Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati
Il Green Pass per il trasporto è Legge

CAMIONSFERA

Il Green Pass per il trasporto è Legge
Canada cerca oltre ventimila camionisti

CAMIONSFERA

Canada cerca oltre ventimila camionisti
Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE

CAMIONSFERA

Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE
Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo

CAMIONSFERA

Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
previous arrow
next arrow