Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Potenziato il treno fra Bettembourg e Trieste

I tre operatori che gestiscono il treno intermodale tra il porto di Trieste e il terminal lussemburghese di Bettembourg-Dudelange hanno annunciato che entro la fine del 2019 la frequenza del servizio sarà aumentata da nove a dodici viaggi al giorno. Questo trasporto ferroviario per unità di carico intermodali rientra in un più ampio collegamento multimodale tra Turchia ed Europa. Infatti, dal Lussemburgo le unità possono proseguire su strada o rotaia per diverse destinazioni europee, comprese quelle in Gran Bretagna e Scandinavia, mentre a Trieste scalano navi container e ro-ro per i porti turchi di Istanbul e Mersin. "Questo è un importante passo in avanti per potenziare l'offerta intermodale su questo itinerario", spiega Fraenz Benoy, amministratore delegato di CFL multimodal. "Siamo lieti di rafforzare i nostri legami con il Dfds e per costruire sulla base della nostra stretta e lunga collaborazione con Mars Logistics".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.