Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Il Tribunale di Pesaro ha condannato a due anni e tre mesi di reclusione per omicidio stradale il giovane autista dell’autoarticolato contro cui il 7 febbraio 2021 si schiantò un furgone sull’A14, uccidendo i due occupanti. La causa un colpo di sonno.

Normativa

Autotrasporto

  • Bellanova frena i pedaggi digitali dell’A22 per i camion

    Bellanova frena i pedaggi digitali dell’A22 per i camion

    La viceministra dei Trasporti Teresa Bellanova interviene nella polemica tra il presidente della provincia di Bolzano e le associazioni dell’autotrasporto sui pedaggi flessibili nell’A22, dichiarandosi contraria a ogni aumento per i camion.

    Emergenza traffico su A4, limiti all’ingresso dei camion


    Le cronache degli ultimi mesi hanno mostrato una serie di gravi incidenti, alcuni dei quali mortali, sul tratto friulano dell'autostrada A4, dove sono attivi i cantieri per la realizzazione della terza corsia. La situazione si è aggravata al punto che Fita Cna ha definito questa arteria "insanguinata", accusando la società di gestione non solo per i cantieri, ma anche per gli scarsi controlli sui limiti di velocità e per la carenza di segnaletica e di safety car. Inoltre, l'associazione dell'autotrasporto sottolinea che sull'autostrada viaggiano numerosi camion stranieri i cui autisti non rispettano gli orari di guida e di riposo. L'A4 sarebbe quindi "un tragico scenario dove si guida su asfalto bagnato dal sangue, tra detriti, carcasse di auto e camion ribaltati", come ha dichiarato il presidente di Fita Friuli Venezia Giulia, Giosualdo Quaini.
    I cantieri per la costruzione della terza corsia resteranno almeno fino al 2021, quindi secondo la Fita bisogna adottare alcuni provvedimenti per aumentare la sicurezza stradale. L'associazione propone di aumentare la segnaletica, estendere il limite di velocità a 60 km/h per tutti i veicoli sino alla fine del cantiere, ossia da Palmanova a Portogruaro, e inserire su tale percorso una safety car a intervalli fissi per rallentare il traffico. Se non si attueranno interventi, prosegue Quaini, ci attende un'estate di "lacrime e sangue". Oltre alle vittime, gli incidenti stradali causano anche enormi ritardi all'autotrasporto, a causa delle inevitabili attese che ne conseguono e della perdita di ore di guida in coda. Secondo Quaini, oggi è impossibile programmare due viaggi a Milano dal Friuli, perché basta restare in coda per due ore per far perdere all'autista un giorno interno.
    La Fita chiede anche misure per controllare e contenere i veicoli industriali provenienti dall'estero e denuncia che molti autisti non rispettano le ore di guida e di riposo e hanno in cabina "litri di alcool". Quaini prefigura "uno scenario indecoroso sull'A4, con camionisti stranieri che dormiranno su brande in stazioni di servizio intasate". Una situazione che potrebbe aggravarsi con l'ampliamento del parcheggio di Lisert, a Trieste, che potrebbe aumentare l'intasamento.
    La società Autovie Venete ha risposto alle accuse della Fita affermando che la priorità resta terminare i lavori di ampliamento alla terza corsia e afferma di avere già adottato alcune misure, come l'installazione di cartelli per il rispetto della distanza di sicurezza, l'aumento delle pattuglie della Polstrada, l'inserimento di nuovi limiti di velocità e divieti di sorpasso e il filtraggio dei veicoli pesanti nei periodi critici. Il presidente della società autostradale, Maurizio Castagna, precisa che la maggior parte degli incidenti sono tamponamenti, spesso senza segni di franata, dimostrando così che la causa è la distrazione, dovuta anche all'uso di smartphone alla guida, eccesso di velocità o abuso di alcolici.
    Il 26 giugno è avvenuto in incontro tra l'assessore al territorio della Regione Friuli Venezia Giulia, Graziano Pizzimenti, e le associazioni dell'autotrasporto proprio su questo tema. Durante la riunione, le associazioni hanno chiesto di limitare, se non addirittura fermare, l'ingresso di veicoli industriali ai valichi con Austria e Slovenia (come sta facendo ora l'Austria sull'asse del Brennero) se il traffico sull'A4 supera una certa soglia e l'assessore si è impegnato a verificare la fattibilità di tale provvedimento. Al termine della riunione è stato istituito un Tavolo tecnico.
    Per quanto riguarda il periodo dell'esodo estivo, Autovie Venete ha preparato un piano straordinario che prevede il rafforzamento delle risorse sull'autostrada A4. La società prevede itinerari alternativi in caso di code in autostrada, indicati con cartelli e operatori. Una delle misure è il filtraggio dei veicoli industriali, che sarà attuato con il coordinamento del Prefetto di Trieste: in caso d'incidenti o di eventi molto gravi, saranno progressivamente attuati provvedimenti per ridurre il numero dei camion sull'autostrada. Il primo livello prevede un contingente ai veicoli in ingresso, chiudendo una o più piste dei caselli, poi potrà entrare in vigore un rallentamento delle partenze dei camion dal porto di Trieste e il terzo livello prevede la limitazione degli ingressi dai confini.
    Un'altra importante misura è l'istituzione di limiti di velocità. Sull'intero tratto occupato dal cantiere, i veicoli industriali non potranno superare il 70 km/h (e le auto gli 80 km/h) e sul tratto di Palmanova il limite sarà abbassato per tutti i veicoli a 60 km/h. Inoltre, sarà istituito il divieto di sorpasso per i veicoli pesanti sull'intero tratto. Il piano prevede l'installazione di almeno quindici autovelox.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta

TECNICA

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta
Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu

TECNICA

Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu
DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici

TECNICA

DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici
Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa

TECNICA

Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa
Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton

TECNICA

Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton
previous arrow
next arrow
Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?

LOGISTICA

Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?
Maersk potenzia la logistica in Spagna

LOGISTICA

Maersk potenzia la logistica in Spagna
Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali

LOGISTICA

Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali
La consegna nell’ultimo miglio è nel mirino del phishing

LOGISTICA

La consegna nell’ultimo miglio è nel mirino del phishing
Disco verde per la piattaforma logistica di Terni-Narni

LOGISTICA

Disco verde per la piattaforma logistica di Terni-Narni
previous arrow
next arrow
Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi

ENERGIE

Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi
Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti
Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia

ENERGIE

Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia
Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%

ENERGIE

Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%
Pillarstone punta sul trasporto marittimo di energie

ENERGIE

Pillarstone punta sul trasporto marittimo di energie
previous arrow
next arrow
K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti

CAMIONSFERA

K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti
Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana

CAMIONSFERA

Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana
Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

CAMIONSFERA

Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale
K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

CAMIONSFERA

K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl
Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova

CAMIONSFERA

Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova
In Germania un quarto dei camionisti è immigrato

CAMIONSFERA

In Germania un quarto dei camionisti è immigrato
Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud

CAMIONSFERA

Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud
K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto

CAMIONSFERA

K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto
Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia

CAMIONSFERA

Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia
Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria

CAMIONSFERA

Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria
Roatel apre un motel per camionisti a Brema

CAMIONSFERA

Roatel apre un motel per camionisti a Brema
Si torna a studiare sul ponte di Messina, costato già quasi un miliardo

CAMIONSFERA

Si torna a studiare sul ponte di Messina, costato già quasi un miliardo
Chiarimenti del Mims sui corsi per la Cqc

CAMIONSFERA

Chiarimenti del Mims sui corsi per la Cqc
Condanne per manomissione di cronotachigrafo a Pistoia

CAMIONSFERA

Condanne per manomissione di cronotachigrafo a Pistoia
Da febbraio i passaggi di frontiera nel cronotachigrafo digitale

CAMIONSFERA

Da febbraio i passaggi di frontiera nel cronotachigrafo digitale
previous arrow
next arrow