Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Austria aumenta i pedaggi per i camion


Come negli anni precedenti, il pedaggio chilometrico per i veicoli pesanti in Austria dipende dalla classe ambientale del veicolo, con valori crescenti per gli automezzi più inquinanti, e dal numero di assi. Le tariffe in vigore dal 1° gennaio 2015 sono le seguenti:

  • Gruppo A, veicoli Euro 6 – Due assi: 0,156 euro/km – 3 assi: 0,2184 euro/km – 4 e più assi: 0,3276 euro/km
  • Gruppo B, veicoli EEV – Due assi: 0,170 euro/km – 3 assi: 0,2380 euro/km – 4 e più assi: 0,3570 euro/km
  • Gruppo C, veicoli Euro 4-5 – Due assi: 0,188 euro/km – 3 assi: 0,2632 euro/km – 4 e più assi: 0,3948 euro/km
  • Gruppo D, veicoli Euro 0-3 – Due assi: 0,211 euro/km – 3 assi: 0,2954 euro/km – 4 e più assi: 0,4431 euro/km

Ricordiamo anche che, sempre dal 1° gennaio 2015, i veicoli che transiteranno in alcune arterie austriache dovranno esporre sul parabrezza il contrassegno che indica la classe ambientale dell'automezzo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - foto Kleszczu/Wikipedia

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare