Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

Assoluzioni per Lacchiarella

Il Tribunale di Milano ha assolto gli imputati di Interporti Milano Sud Spa da alcune gravi accuse. Si conclude così una vicenda che durava da dieci anni.
Qualcuno forse ricorda ancora l'Interporto di Lacchiarella, un progetto per la costruzione di una piattaforma intermodale alle porte di Milano, che avrebbe dovuto diventare un importante punto di raccolta e smistamento delle merci a livello regionale. Non se ne fece nulla e l'unico strascico è stato un procedimento giudiziario che ha coinvolto gli amministratori della Interporti Milano Sud Spa (società mista a prevalenza pubblica). Iniziato nel dicembre 1996, tale procedimento ipotizzava a loro carico reati gravi, come corruzione, falso in bilancio e malversazione verso lo Stato.

Sei mesi più tardi, nel giugno del 1997, l'indagine si è arricchita di un nuovo filone avente ad oggetto la correttezza di una deliberazione regionale del dicembre 1995, che liquidava un contributo statale di 2,5 miliardi di lire già assegnato a Interporti Milano Sud Spa nel 1993, con lo scopo di avviare l'interporto. In questo nuovo filone furono coinvolti l'allora assessore ai Trasporti, Giorgio Pozzi, il suo direttore generale Mario Rossetti e due esponenti della società Interporti Milano Sud Spa, l'amministratore delegato Enrico Manicardi e l'allora consulente Arturo Zennaro, tutti accusati di abuso d'ufficio e falsi in atto pubblico in relazione alla delibera regionale citata del 1995.

La prima parte dell'indagine, con le accuse più gravi, è stata archiviata all'inizio del 2005 su richiesta dello stesso pubblico ministero Claudio Gittardi, mentre la seconda parte dell'indagine, anche se già prescritta, è stata condotta sino al termine con l'assoluzione piena di tutti gli imputati "perché il fatto non sussiste".

Dopo l'assoluzione, Arturo Zennaro (attuale amministratore di Milano Logistica Spa) ha dichiarato in un comunicato stampa: "L'indagine ha determinato il blocco e la cancellazione dell'Interporto di Lacchiarella dalla Programmazione Nazionale e Regionale degli Interporti, con una perdita di un contributo pubblico di 65 miliardi e di un'infrastruttura intermodale di ben cinquecento miliardi. La Lombardia è così l'unica regione d'Italia che, pur producendo il 25% del traffico merci su strada, è priva di interporti. Ancora oggi, in tutte le sedi di programmazione nazionale, regionale e provinciale in materia di trasporti viene sottolineata la totale inadeguatezza della rete intermodale lombarda, di cui l'Interporto di Lacchiarella avrebbe costituito l'infrastruttura centrale". Egli auspica anche che la Regione Lombardia preveda nuove "infrastrutture a forte valenza ecologica, come interporti o terminal intermodali".

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Il Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori ha pubblicato sul sito web alcuni chiarimenti sul bando che fornisce contributi per le spese delle imprese di autotrasporto relative ai dispositivi di protezione e alla sanificazione contro il coronavirus.

Logistica

  • Alibaba svela un robot per le consegne

    Alibaba svela un robot per le consegne

    Il colosso cinese di commercio elettronico Alibaba ha svelato un piccolo veicolo a guida autonoma per svolgere le consegne nell’ultimo miglio, che può distribuire in modo autonomo fino a 500 pacchi al giorno.

Mare