Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Riforma autotrasporto torna all’Europarlamento

Il 27 marzo 2019 il Parlamento Europeo ha messo in calendario nel pomeriggio la discussione del primo Pacchetto Mobilità proposto dalla Commissione Europea, che prevede nuove regole sul distacco transnazionale degli autisti, sul risposo settimanale, sul cabotaggio stradale e sulle società letter box. Questi temi erano già stati arrivati all'Europarlamento, che non ha trovato in prima battuta una maggioranza né in Commissione Trasporti, né in Aula. Ora ci riprova, dopo l'approvazione di un testo di compromesso avvenuta al Consiglio europeo dei ministri dei Trasporti.
Alcuni parlamentari hanno chiesto al presidente dell'Europarlamento, Antonio Tajani, il voto plenario e questa è l'ultima possibilità di approvazione prima delle elezioni europee e quindi di un nuovo assetto del Parlamento. Hanno chiesto il voto anche otto associazioni dell'autotrasporto di diversi Paesi europei. Resta però la profonda divisione tra Est e Ovest su quasi tutti i temi e non è scontato trovare un compromesso che raggiunga una maggioranza, anche se non necessariamente schiacciante.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare