Array ( [0] => 16 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Autotrasporto penalizzato da calendario Sistri


Dopo l'annuncio del ministro dei Trasporti, Corrado Clini, della reintroduzione del Sistri dal 1° ottobre 2013 per i rifiuti pericolosi e dal 3 marzo 2014 per gli altri, sono fioccate le critiche, provenienti soprattutto dal mondo delle piccole e medie imprese e dell'artigianato. Uno dei raggruppamenti più importanti è R.E TE. Imprese Italia - cui aderiscono Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti - che ha inviato una lettera al ministro dell'Ambiente, dove afferma che non risultano superati i problemi riscontrati in passato dalle sperimentazioni del sistema.
Ma la parte più interessante riguarda i due tempi di applicazione del Sistri, che penalizzerebbero soprattutto il mondo del trasporto: "L'aver disposto un'entrata in operatività graduale tra rifiuti pericolosi e non pericolosi, in assenza di un congruo periodo di sperimentazione, rischia di generare un blocco operativo per chi, come i trasportatori, si troverà costretto a operare seguendo diverse procedure e diverse tecnologie informatiche". Quindi, R.E TE. Imprese Italia chiede la sostituzione del Sistri con un "Nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti pericolosi che risponda a criteri di efficienza, trasparenza, economicità e semplicità":
Sull'argomento è intervenuto anche il presidente di Fai Conftrasporto, Paolo Uggè, che in una nota ha definito un "incubo" il ritorno del Sistri. "Abbiamo già detto che non siamo contrari ad un sistema di tracciabilità purché di semplice applicazione, ridotto nei costi e funzionante. Seguiremo gli sviluppi pronti ad intervenire qualora le condizioni anzidette non siano presenti", ammonisce il presidente di Fai Conftrasporto. Lo scorso luglio, Conftrasporto aveva proposto un'alternativa al Sistri, denominata Setri e sviluppata con l'associazione delle imprese informatiche Assintel.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Trasportounito mobilita l’autotrasporto ligure

    Trasportounito mobilita l’autotrasporto ligure

    L’associazione degli autotrasportatori Trasportounito pone un ultimatum di 48 ore per risolvere l’emergenza viabilistica in Liguria, poi avvierà manifestazioni fino al fermo dei servizi. Il porto programma ingressi dei camion a fasce orarie.

Logistica

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.