TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Potenziato il terminal Multi Service di Venezia

E-mail Stampa PDF

Nel terminal del porto veneto è stata installata una nuova gru Biargano Model 6 della Konecranes Gottwald, che si aggiunge alle sette gru portuali installate nello scalo.


Venezia Multi Service banchina naveL'installazione della nuova gru del terminal ha comportato un investimento di tre milioni di euro e serve per aumentare la produttività che opera nel breakbulk e, in particolare, nel project cargo. La gru è il modello Biargano Model 6 della Konecranes Gottwald, alta 39 anni e con sbraccio massimo di 51 metri. La gru, che può funzionare anche a elettricità, ha una portata massima di 125 tonnellate con doppio argano, che permette l'uso di benne a fune che aumentano la velocità operativa e riducono i consumi. Si aggiunge alle altre sette gru del terminal, che offrono portata da 80 a 200 tonnellate.
"Si tratta di un investimento importante per la nostra azienda che, in questo modo, continua a scommettere sullo scalo di Venezia", ha dichiarato dichiara Paolo Dello Iacono, amministratore delegato di Multi Service. "Siamo convinti della potenzialità del porto e dell'intero sistema portuale italiano e confidiamo di aumentare i nostri traffici in futuro, continuando a investire in risorse umane e tecnologiche".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 641

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed