TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un’ora di sciopero nei porti per incidente sul lavoro

E-mail Stampa PDF

Il 19 dicembre 2017, un lavoratore di Salerno è stato travolto da un carrello elevatore nel porto e ha perso la vita. I sindacati proclamano almeno un'ora di fermo in tutti i porti italiani, 24 ore a Salerno.


Salerno terminal container seraDopo l'incidente sul lavoro che è costato la vita a un operaio di 42 anni, Beniamino Tafuri, all'interno dell'area portuale di Salerno, i sindacati hanno indetto uno sciopero dalle 8.00 del 20 dicembre alle 8.00 del 21 dicembre nel porto campano, mentre a livello nazionale hanno proclamato il fermo di un'ora per il 21 dicembre, all'inizio o alla fine del turno di lavoro. In una nota unitaria, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti affermano che "un'ennesima vittima, sul finire di questo anno che è stato costellato di incidenti e di morti sul lavoro. È evidente che gli sforzi prodotti fino ad oggi per la sicurezza sul lavoro nei porti non sono sufficienti e che si deve fare molto di più sul piano della prevenzione e della cultura della sicurezza, per garantire l'incolumità di chi ci lavora".
I sindacati chiedono la rapida emanazione dell'aggiornamento del Decreto legislativo 272/99 sulla sicurezza delle operazioni portuali e dei regolamenti attuativi del Decreto legislativo 57/12 intitolato "Sicurezza nei luoghi di lavoro settore trasporti e microimprese".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 863

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed