TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cina aprirà nuove rotte di autotrasporto per l’ovest

E-mail Stampa PDF

Dopo il buon risultato ottenuto dai primi viaggi in regime Tir per e dall'Europa, il Paese asiatico annuncia l'apertura di nuovi punti di frontiera per i veicoli industriali che viaggeranno slungo la Belt and Road.


Ablas camion Cina EuropaPer ora, i camion che viaggiano in regime Tir dalla Cina verso l'occidente possono transitare dal punto di frontiera di Khorgos, con il Kazakistan. Da qua è passato alla fine del 2018 il primo autotrasporto Tir dalla Cina alla Germania e lo scorso febbraio il primo in senso inverso. Ora, la Dogana cinese ha annunciato che il 25 marzo aprirà quattro nuovi passaggi per i Tir a Maikapchagai-Jimunai, Dostyk-Alashankou, Kolzhat-Dulata e Bakhty-Baketu. Ciò avverrà alla vigilia del secondo summit sulla Belt and Road, che si svolgerà a Pechino ad aprile alla presenza del presidente cinese Xi Jinping. Fu durante il primo summit del 2017 che le Dogane cinesi e l'Iru firmarono l'accordo strategico per aprire ai Tir la nuova nuova Via della Seta. L'associazione internazionale dell'autotrasporto commenta che "con l'adesione di Cina e Kazakistan alla risoluzione Onu sulla digitalizzazione e automazione del trasporto, la notizia dell'apertura dei quattro punti di varco fornisce lo slancio per l'uso degli strumenti digitali Tir ed e-Cmr attraverso la regione".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1364

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed