TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nuovi semirimorchi per container e isotermico

E-mail Stampa PDF

Sansavini Portacontainer HiRonIl Gruppo bresciano Sansavini, che ha rilevato il marchio cremonese Piacenza, ha presentato due modelli: portacontainer Hi-Ron in versione heavy-duty e il semirimorchio per casse isotermiche Formula.


Hi-Ron è un portacontainer ribaltabile a due assi fissi gemellati da 14 tonnellate con freni a tamburo concepito per uso interno in acciaieria ma perfettamente idoneo anche alla circolazione stradale. Questo semirimorchio carica container da 20 piedi (a filo posteriore) per rottame, che arrivano con convogli ferroviari e che sono poi consegnati in acciaieria e scaricati mediante ribaltamento. Proprio per l'utilizzo gravoso all'interno di stabilimenti o depositi, il semirimorchio ha struttura rinforzata e sospensioni meccaniche cantilever (a balestra rovesciata) con un baricentro basso.
Durante il ribaltamento del materiale, che raggiunge i 45 gradi tutta la parte posteriore del veicolo è riparata da una particolare protezione rovesciabile in acciaio inossidabile. Tra gli optional ci sono il balconcino anteriore con barre di protezione e la scaletta di salita. È anche possibile montare un gruppo elettropompa per il ribaltamento autonomo (mediante un collegamento elettrico all'impianto del trattore) che è composto da una elettropompa a 24 Volt, serbatoio olio da 180 litri (con filtro) e circuito idraulico. Sempre a richiesta troviamo la dotazione ADR, ruota di scorta e ganci nave.
Il Formula è un semirimorchio con il collo da 60 millimetri, peso complessivo di 38 tonnellate e una lunghezza di 13.550 millimetri. Lo completano tre assi singoli da 9 tonnellate con freni a disco autoventilati da 430 mm di diametro. Fra gli optional ci sono il sollevatore 1°asse, il 3° asse autosterzante e il portabancali inferiore centrale.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!



Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

 
Letture:: 1642

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed