TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Migranti scoperti in treno intermodale Verona Monaco

E-mail Stampa PDF

Il 9 agosto 2017, un elicottero con telecamera termica ha rilevato dodici persone nascoste sotto i carri di un treno partito dal terminal veronese.

Migranti treno telecamera termica FntPoliziaGermaniaPer passare dal confine del Brennero e giungere in Germania, i migranti sono disposti a rischiare la vita restando appesi sotto i carri ferroviari dei treni intermodali che partono da Verona verso Monaco. Il 9 agosto, l'agenzia Reuters ha diffuso un video della Polizia tedesca che ha scoperto ben dodici persone su un solo convoglio, usando metodi sofisticati, come elicotteri con telecamere termiche che sorvolano i treni in marcia, rilevando le persone dal loro calore. Quindi, il treno è stato fermato alla stazione di Raubling, dove gli agenti hanno trovato i migranti a colpo sicuro. Tra le dodici persone fermate, cinque sono minorenni.
Non è la prima volta che i migranti cercano di attraversare il confine aggrappandosi sotto un treno merci. Lo scorso 2 dicembre tre persone sono state schiacciate nella stazione di Wörgl, al confine tra Austria e Germania, dal camion che stava scendendo dal carro della Rola dove erano nascosti. Due sono morti sul colpo e uno era in gravi condizioni. Secondo gli inquirenti, versavano già in uno stato di assideramento, che ha rallentato le loro reazioni quando il veicolo si è mosso. Anche in quel caso, il treno era partito da Verona. Pochi giorni prima un giovane eritreo di 17 anni era morto mentre tentava di saltare su un treno merci alla stazione di Bolzano.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1631

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed