TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Riconoscimenti e attestazioni ambientali nel trasporto

E-mail Stampa PDF

Durante Ecomondo 2018 sono stati consegnati i primi attestati della certificazione di Logistica Sostenibile dell'associazione SOS LOGistica e i tre premi del Sustainable Truck of the Year.


Soslog marchio logistica sostenibileL'evento sulla sostenibilità ambientale che si è svolto a Rimini dal 6 al 9 novembre è stata l'occasione per consegnare alcuni riconoscimenti nell'ambito della logistica sostenibile. L'associazione Sos LOGistica ha svelato le prime due imprese che hanno ottenuto il marchio di Logistica Sostenibile dopo avere completato nel 2018 il processo di validazione con LLoyd's Register. Sono il Gruppo Maganetti e il Gruppo Bomi. Il primo raccoglie un centinaio d'imprese che svolgono autotrasporto in conto terzi, due società di logistica, due agenzie doganali, una società commerciale e una di noleggio di veicoli industriali. Il secondo è specializzato nella logistica per il settore Healthcare.
"È importante sottolineare che la consegna dell'attestazione è stata affidata a due committenti del Gruppo Maganetti e del Gruppo Bomi, perché deve essere il mercato a riconoscere l'impegno nelle logistica sostenibile e perché la vera sostenibilità la si ottiene solamente in una logica di filiera", commenta il presidente di Sos LOGistica, Daniele Testi. Gli attestati sono stati ricevuti dall'amministratore delegato del Gruppo Maganetti, Matteo De Campo e, per il Gruppo Bomi, dalla responsabile della qualità Serena Sessa e dal presidente Giorgio Riuni.
Nell'ambito della tecnica, due veicoli industriali a metano e un commerciale diesel hanno vinto la terza edizione del riconoscimento Sustainable Truck of the Year, promosso da Vado e Torno per i veicoli da trasporto con minore impatto ambientale. Nell'ambito dei veicoli pesanti (categoria Tractor), la targa è andata all'Iveco Stralis NP 460 perché "ha vinto la scommessa del gas naturale liquefatto per l'autotrasporto sulle lunghe distanze", mentre nella categoria dei medi (categoria Distribution) è stato premiato lo Scania L 340 CNG per l'innovazione tecnologica e la configurazione della cabina. Tra i leggeri (categoria Van) il premio è andato a un furgone diesel, il Mercedes Sprinter.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 691

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed