Podcast K44

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Cronaca

Dalle aziende

Normativa

  • Chiesti 32 rinvii a giudizio per disastro di Viareggio

    21 Dicembre 2012 - Dopo la chiusura dell'indagine sul disastro ferroviario avvenuto a Viareggio il 29 giugno 2009, la Procura di Lucca ha chiesto il rinvio a giudizio per 32 persone per diversi reati, tra cui omicidio colposo plurimo e disastro ferroviario colposo. Tra le richieste c'è anche quella nei confronti dell'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti.

  • Chiusa indagine incidente di Viareggio

    29 Giugno 2012 - Il giorno del terzo anniversario del grave incidente ferroviario nella stazione di Viareggio, che ha causato 32 morti, la Procura di Lucca ha annunciato la chiusura delle indagini con 32 persone e nove enti indagati per disastro ferroviario colposo, incendio colposo, omicidio e lesioni colpose plurime.

  • Relazione ministeriale su incidente ferroviario di Viareggio

    4 Aprile 2012 - Il ministero dei Trasporti ha diffuso la relazione effettuata dalla Direzione Generale per le Investigazioni Ferroviarie sul grave incidente del 29 giugno 2009. Il testo analizza le cause dello svio del convoglio 50325 e propone undici raccomandazioni per prevenire altri incidenti, già presentate alla riunione degli esperti Rid.

  • Viareggio, perizia Gip contrasta con quella della Procura

    25 Ottobre 2011 - A pochi giorni dalla diffusione della perizia della Procura di Lucca, arriva quella commissionata dal Giudice per le Indagini preliminari, che contrasta con la prima per quanto riguarda le responsabilità del Gruppo Ferrovie dello Stato. La nuova relazione, infatti, assolve il picchetto di segnalazione dall'avere causato lo squarcio alla cisterna di Gpl.

  • Viareggio, la relazione del consulente Procura

    17 Ottobre 2011 - Il professor Paolo Toni - nominato consulente tecnico per la Procura sul disastro ferroviario avvenuto nella città toscana - ha depositato la sua relazione, secondo cui la ferrocisterna sviata aveva gravi carenze di manutenzione e lo squarcio alla cisterna sarebbe stato provocato da un picchetto di regolazione della curva.

  • Confronto in aula per incidente di Viareggio

    5 Marzo 2011 - La mattina di lunedì 7 marzo si svolge una fase importante dell'inchiesta per il disastro ferroviario di Viareggio che la notte del 29 giugno 2009 causò la morte di 32 persone ed il ferimento, anche grave, di altre 25 persone. In uno spazio ricavato nel polo fieristico di Lucca, il Gip Simome Silvestri disporrà gli accertamenti irripetibili sui componenti del convoglio 50325 e sui binari, per stabilire le cause dello svio e dello squarcio nella ferrocisterna carica di gpl, che ha provocato l'incendio.

  • Vertici Ferrovie indagati per Viareggio

    16 Dicembre 2010 - La Procura di Lucca ha chiuso le indagini sull'incidente ferroviario del 29 giugno 2009, che causò la morte di 32 persone a causa del deragliamento di un convoglio di ferrocisterne contenenti Gpl. Il prossimo passo sarà un incidente probatorio con accertamenti irripetibili per stabilire, anche attraverso un contraddittorio, le cause dell'incidente. Perciò, la Procura ha inviato avviso a 38 persone, tra cui compare l'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, ed i responsabili di otto società.

  • Ferrovie Stato si assolve da Viareggio

    26 Aprile 2010 - Scarica l'articolo in formato PDF La relazione di RFI sul disastro ferroviario del giugno 2009 stabilisce che la causa dello svio è stata la rottura dell’assile di una ferrocisterna.Mentre la Magistratura sta ancora indagando sul disastro ferroviario di Viareggio del 29 giugno 2009, si è conclusa l’inchiesta interna di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Ferrovie dello […]

  • Sette indagati per Viareggio

    21 Aprile 2010 - Scarica l'articolo in formato PDF Dopo dieci mesi d’indagini, la Procura di Lucca ha iscritto sette persone nel registro degli indagati per il disastro ferroviario della città toscana. Nomi ancora riservati.Secondo gli inquirenti, il quadro delle responsabilità per il disastro ferroviario di Viareggio del 29 giugno 2009 non è ancora completo, ma ci sono già […]

  • Gatx, sì a risarcimenti Viareggio

    24 Novembre 2009 - Scarica l'articolo in formato PDF La società di noleggio cui apparteneva il carro responsabile del disastro parteciperà al rimborso anticipato dei danni alle vittime.Gatx Rail Austria accoglie la proposta di Ferrovie dello Stato, lanciata il 9 novembre scorso dall’Ad Mauro Moretti, di dare mandato alle compagnie assicuratrici delle due società per la liquidazione anticipata dei […]

  • Viareggio, FS anticiperà risarcimenti

    9 Novembre 2009 - Scarica l'articolo in formato PDF Moretti annuncia in un’intervista che l’assicurazione di Ferrovie dello Stato pagherà in anticipo i danni del disastro, rivalendosi poi sui responsabili.La trasmissione televisiva Report sulle ferrovie italiane ed un primo annuncio di richiesta danni a Ferrovie dello Stato da parte di una vittima del disastro ferroviario avvenuto il 29 giugno […]

  • Viareggio, causa contro FS

    2 Novembre 2009 - Scarica l'articolo in formato PDF Una donna ferita dall’esplosione del convoglio di Gpl intenta la prima causa civile e sceglie le Ferrovie dello Stato. E prosegue lo scaricabarile sulle responsabilità.A quattro mesi dal disastro ferroviario di Viareggio, le inchieste della magistratura e del ministero dei Trasporti non hanno ancora individuato un responsabile. E gli abitanti […]

  • Viareggio, assile costruito in DDR

    7 Luglio 2009 - Scarica l'articolo in formato PDF L’assile che avrebbe procurato il disastro è stato costruito nella ex Germania dell’Est ed è stato ricondizionato ad Hannover dalla Jungenthal Waggon, della GATX.Proseguono le indagini sulla ferrocisterna della GATX che avrebbe causato il disastro ferroviario di Viareggio. La sala montata che si sarebbe rotta, provocando il deragliamento del treno, […]

  • SBB ferma carri GATX in Italia

    6 Luglio 2009 - Scarica l'articolo in formato PDF La filiale italiana di SBB Cargo sospende l’uso delle cisterne ferroviarie della GATX a tempo indeterminato. ANSF chiede controlli su specifiche sale montate.Dopo Ferrovie dello Stato, anche la filiale italiana della Ferrovia svizzera sospende l’uso dei carri cisterna affittati dalla multinazionale GATX. In un comunicato, SBB Cargo Italia annuncia che […]

Videocast K44

Autotrasporto

  • Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

    Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

    Il network di trasporto espresso di pallet Palletways ha inviato un mail ai clienti informandoli che fino al 25 gennaio sospende le spedizioni per la Gran Bretagna. Sempre più difficile l’e-commerce con l’isola.

Mare

  • Operativo il secondo terminal container di TangerMed

    Operativo il secondo terminal container di TangerMed

    All’inizio di gennaio è entrato in funzione il secondo terminal container del porto marocchino di TangerMed. Imprese italiane sono presenti nell’azionariato della società che lo gestisce e nella movimentazione interna.

TECNICA

Gli Usa si preparano alla guida autonoma dei camion

TECNICA

UE finanzia con 20 milioni il camion autonomo

TECNICA

Uber vende la divisione sulla guida autonoma

TECNICA

Ford Trucks amplia la gamma dei camion in Italia

TECNICA

Appare il prototipo del Nikola Tre costruito in Europa
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Amazon aprirà due logistiche in Piemonte ed Emilia

LOGISTICA

Voli cargo a zero emissioni tra Europa e Nord America

LOGISTICA

In fiamme piattaforma logistica di Amazon a Milano

LOGISTICA

Total ed Engie produrranno idrogeno da fonti rinnovabili in Francia

LOGISTICA

Grendi potenzia logistica e rotte per la Sardegna
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna

BREXIT

Aumentano le richieste di tampone Covid-19 da GB

BREXIT

L’autotrasporto ittico scozzese protesta a Londra

BREXIT

Riboni ha aperto una filiale in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Tre camionisti morti in un incidente in Spagna

CAMIONSFERA

Chiesto processo per due camionisti per investimento su A2

CAMIONSFERA

K44 podcast: la grande trappola del Kent

CAMIONSFERA

Sindacati francesi mobilitano gli autisti di veicoli industriali

CAMIONSFERA

Scoperti 22 kg di cocaina su un camion bulgaro

CAMIONSFERA

Italia e Germania alleate contro i divieti dell’Austria

CAMIONSFERA

Il mercato dei veicoli industriali limita le perdite del 2020

CAMIONSFERA

Il britannico Consortium Purchasing ordina 2250 camion Scania

CAMIONSFERA

Sequestrato un panino al prosciutto a camionista proveniente da GB

CAMIONSFERA

Massicci investimenti delle ferrovie russe sull’asse Europa-Asia

CAMIONSFERA

Consegnati in Italia i primi nuovi Scania V8 da 770 CV

CAMIONSFERA

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia

CAMIONSFERA

Il Salone del trasporto per l’edilizia è rinviato al 2023

CAMIONSFERA

Multa di 9700 euro in Danimarca per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Aspi estende chiusura caselli Genova fino a 11 gennaio
previous arrow
next arrow
Slider