Array ( [0] => 14 [1] => 1 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Treno intermodale di Gts tra Napoli e Milano

La compagnia pugliese Gts potenzia i collegamenti intermodali lungo la Penisola con un treno trisettimanale che dal 9 giugno 2020 collegherà lo scalo Terminali Italia di Segrate (Milano) con il terminal Sgt di Marcianise (Napoli). Il treno trasporterà container High Cube e casse mobili con profilo C45, che potranno caricare anche rifiuti e merce pericolosa in regime Adr. Da Segrate il treno partirà il lunedì, giovedì e sabato (con chiusura alle 14.00) con arrivo il giorno successivo e apertura scarico alle 7.30 (del lunedì nel caso del treno domenicale). Da Marcianise le partenze saranno il lunedì, mercoledì e venerdì (con chiusura alle 14.30) con scarico il giorno successivo (alle 7.30 il martedì e il sabato e alle 10.00 il giovedì).

Grazie a questo nuovo servizio, Segrate diventerà il secondo hub di Gts nei traffici tra nord e sud Italia, dopo quello di Piacenza. Dallo scalo milanese, la compagnia ferroviaria opera cinque viaggi settimanali per Rotterdam e sei per Bari.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.