Array ( [0] => 23 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuova organizzazione a Fiat Industrial

    Il Group Executive Council diventa è il più alto organismo decisionale in Fiat Industrial dopo il Consiglio di Amministrazione e si articola in quattro strutture, su basi geografiche, di marchio e di funzioni. La prima struttura è formata da quattro Gruppi Operativi Regionali, che diventano responsabili della produzione e vendita di macchine per l'agricoltura, macchine per le costruzioni e veicoli industriali, cui si aggiungono le attività Powertrain relative a motori e trasmissioni (FPT Industrial). Ognuna di queste attività è affidata alla responsabilità di un Chief Operating Officer (COO), che opererà attraverso un team manageriale regionale e che sarà responsabile del risultato economico, della gestione delle risorse e delle attività produttive e commerciali della propria area. I componenti di questo organismo sono lo stesso Richard Tobin per i Paesi Nafta, Andreas Klauser per Europa, Africa e Medio Oriente, Marco Mazzù per l'America Latina, Franco Fusignani per Asia Pacifico e Giovanni Bartoli per Powertrain.

    La seconda struttura si articola secondo i marchi del Gruppo: sono cinque e ciascuno ha un responsabile, che avrà il compito di migliorare e sviluppare un appropriato portafoglio prodotti di brand e assistere i COO nell'implementazione di strategie commerciali e di marketing adeguate per ciascuna delle regioni operative. I brand manager sono: Andreas Klauser per Case IH ed interim per Iveco, Franco Fusignani per New Holland Agriculture, Mario Gasparri per Case Construction e New Holland Construction, Dino Maggioni per Parts and Service.

    La terza struttura guida i processi industriali ed ha al vertice quattro manager che opereranno in modo trasversale rispetto alle quattro regioni geografiche. I responsabili sono: Dario Ivaldi, Chief Technical Officer; Derek Neilson, Chief Manufacturing Officer; Brad Crews, Chief Quality Officer; Osias Galantine, Chief Purchasing Officer.

    La quarta struttura ha funzioni di supporto ed ha quattro responsabili: Alessandro Nasi, Business Development; Pablo Di Si, Chief Financial Officer; Linda Knoll, Chief Human Resources Officer ed una persona da definire per i Financial Services.

    "Con l'operazione di oggi si definisce il processo di integrazione tra Fiat Industrial e CNH", ha spiegato Sergio Marchionne, Presidente di Fiat Industrial e CNH. "Le nuove nomine sono avvenute dopo un'approfondita valutazione delle competenze tecniche e di leadership di Richard Tobin e delle altre persone che sono state nominate nel GEC. A questi leader, che riflettono l'internazionalità dei nostri business, riconosciamo la capacità di fare di Fiat Industrial un Gruppo multinazionale in grado di competere nel mondo ai massimi livelli nel settore dei Capital Goods".

    Fiat Industrial ha chiuso il terzo trimestre del 2012 con un un utile della gestione ordinaria di 575 milioni di euro, con un incremento del 18,5% rispetto allo stesso periodo del 2011. Il risultato proviene soprattutto dalla Case New Holland, mentre Iveco e FPT Industrial mostrano margini in linea con il terzo trimestre del 2011. In particolare, Iveco ha un utile della gestione ordinaria di 110 milioni di euro (contro i 123 del terzo trimestre 2011) ed un fatturato di 2,05 miliardi (-7%). La flessione del fatturato deriva da minori volumi di vendite e il risultato è compensato da una riduzione dei costi. Per il 2012, Fiat Industrial prevede un fatturato superiore a 25 miliardi ed un risultato gestionale superiore ai due miliardi, con un utile netto di circa 900 milioni.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider