Array ( [0] => 36 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Saf-Holland distribuisce i ganci di Orlandi

All’ultimo Iaa di Hannover avevano gli stand posti uno di fronte all’altro, segno di una forte sinergia, e ora il Gruppo Saf-Holland compie un passo in avanti nei confronti della consociata V. Orlandi, il costruttore italiano di sistemi di aggancio fra autocarri e rimorchi acquisito un paio di anni fa con l’obiettivo di sviluppare nuove economie e ampliare e rafforzare il posizionamento a livello mondiale. Infatti, Saf espande il suo portafoglio con i prodotti del fornitore italiano: ganci traino, traverse e occhioni per rimorchi e per veicoli industriali, accessori dedicati ai comparti dell’industria, dell’auto, e a quelli agricolo,minerario forestale e militare.

Il listino di prodotti Orlandi sarà implementato con quello Saf in tutto il mondo. In questa fase si stanno trasferendo le gamme prodotto nel sistema Saf, integrandole all’interno dell'esistente rete di vendita. In futuro il Gruppo tedesco inizierà a distribuire i nuovi sistemi d’accoppiamento da Aschaffenburg in tutto il mondo. Altre categorie di accessori italiani come ralle, perni ralla e sollevatori telescopici saranno aggiunti successivamente alla gamma Saf o standardizzati con i prodotti esistenti.

I sistemi d’accoppiamento, ganci a perno, ganci a uncino, ganci a sfera, ganci di manovra, occhioni e traverse, come i sistemi di aggancio intelligente con sensori, centraline e telecamere da poco sviluppate da Orlandi hanno un campo di applicazione che va dalle 3.5 fino alle 500 tonnellate di carico.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.