Array ( [0] => 36 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Mercedes apre nuova filiale a Roma


Grazie a un nuovo accesso diretto al Grande Raccordo Anulare, che circonda la capitale, la concessionaria Mercedes-Benz Roma di via Variola diventa l'apripista di un concetto integrato per vendita e post-vendita di veicoli industriali e commerciali chiamata MAR 2020. Per la Stella, questa è la risposta ai radicali cambiamenti che stanno coinvolgendo quest'attività. Mercedes-Benz punta a diventare un fornitore di servizi di mobilità integrata in grado di assicurare una esperienza coerente con la qualità di tutti i prodotti e servizi. La nuova concessionaria è quindi un Retail Concept integrato che consente di incontrare il cliente in ambienti innovativi e con processi disegnati per garantire un supporto ottimale e personalizzato.
Con la nuova sede dedicata, Mercedes-Benz Trucks Italia offre un servizio garantito da personale certificato e attentamente selezionato, che può vantare oltre venti anni di esperienza con i truck della Stella. Una squadra, che può così offrire elevati standard di consulenza nella vendita e assistenza nel post-vendita di Fuso e Unimog. Sono 10 le postazioni di lavoro (comprese buche lunghe, buche corte, postazioni con sollevatori fissi e postazioni libere con sollevatori mobili), allestite con strumenti di misurazione e riparazione all'avanguardia che coprono, insieme agli uffici, un'area di 2800 mq che, insieme alle aree esterne da oltre 5000 mq, raggiungono una superficie totale dedicata ai veicoli industriali di oltre 7800 mq. Per una corretta diagnosi del veicolo è, inoltre, disponibile il banco prova motore, che permette di effettuare analisi dinamiche sulle prestazioni. L'offerta di servizi è completata dal Service 24h, dai veicoli sostitutivi del programma Courtesy Truck e dal Mercedes Uptime dedicato alla manutenzione predittiva.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Come cambia il cabotaggio stradale nella UE

    Come cambia il cabotaggio stradale nella UE

    L’approvazione definitiva del Primo Pacchetto Mobilità porta alcune modifiche alle regole del cabotaggio stradale, con lo scopo di evitare che diventi l’attività principale di alcune aziende di autotrasporto. Quattro giorni di “raffreddamento” tra un periodo e l’altro nello stesso Paese.

Logistica

  • Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    La coreana Hyundai Motors ha spedito in Svizzera le prime dieci unità del suo veicolo industriale Xcient Fuel Cell alimentato a idrogeno, che fa parte di un lotto di 50 esemplari che entro il 2020 saranno operativi nella Confederazione elvetica.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.