Array ( [0] => 36 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Iveco tornerà società indipendente e andrà in Borsa


I veicoli industriali, gli autobus e i motori si staccheranno dalla holding Cnh Industrial per formare una società autonoma. La notizia gira da qualche giorno e stamane è stata confermata dal Ceo di Cnh, Hubertus Muhlhauser, e dalla presidente Suxanne Heywood all'evento Capital Market Day di New York. L'operazione sarà avviata nel 2021 e prevede la creazione di due Gruppi: il primo denominato Off-Highway, che comprenderà le macchine per l'agricoltura, le costruzioni e la difesa (ossia i marchi Case Ih, New Holland Agriculture, Steyr, Case, New Holland Construction, Astra, Magirus, Iveco Defence Vehicles); il secondo denominato On-Highway comprenderà le attività di trasporto stradale (ossia i marchi Iveco, Iveco Bus, Heuliez Bus e Fpt Industrial). Quest'ultimo avrà sede ad Amsterdam e sarà quotato alla Borsa di New York nel primo trimestre del 2021, anche se non è precisato in quale percentuale.
In un comunicato diffuso oggi, Cnh precisa che On-Highway ha un fatturato pro-forma delle attività industriali di 13,1 miliardi di dollari, di cui il 69% prodotto da Iveco, Iveco Bus e Heuliez Bus e il restante 31% da Fpt Industrial. La nota aggiunge che "la posizione di mercato e la gamma prodotto dei marchi Iveco saranno ulteriormente rafforzate con investimenti sul prodotto e miglioramenti tecnologici. Fpt Industrial continuerà a offrire soluzioni di motorizzazione ai vertici del mercato e accelererà lo sviluppo di soluzioni a propulsioni alternative. Fpt Industrial rimarrà un fornitore chiave del business Off-Highway tramite un accordo di fornitura a lungo termine".
Questa operazione rientra nel programma Transform 2 Win (cambiare per vincere), la cui completa attuazione è prevista per il 2022. Nel comunicato, Cnh spiega che lo scorporo parte dalla valutazione che "i business On-Highway e Off-Highway hanno differenti requisiti in termini di regolamentazione e di clientela e sono influenzati diversamente dai megatrend di settore, in costante accelerazione, relativi a digitalizzazione, automazione, propulsioni a basse o zero emissioni e servitizzazione (ovvero la sempre maggiore enfasi sull'offerta di servizi, correlati e specifici, in parallelo all'offerta di prodotti)".
I vertici di Cnh prevedono che lo scorporo aumenterà il valore delle due società del 5% l'anno e il raddoppio dei margini entro il 2024. Inoltre è previsto un programma d'investimenti per 13 miliardi di dollari nei primi cinque anni. Finora non si parla d'impatto sull'occupazione, ma il comunicato di Cnh accenna solamente a "azioni di ristrutturazione mirate". In Italia Iveco occupa 6300 persone e Fpt 5200 persone.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.