Array ( [0] => 36 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Fiat e Renault produrranno un nuovo furgone


Per ora, sappiamo solamente che il nuovo veicolo commerciale utilizzerà una piattaforma (ossia catena cinematica e organi delle telaistica) realizzata da Renault, mentre il design sarà sviluppato da Fiat Professional. Le Case non precisano se sorgerà solo un modello o più gamme e neppure a quale segmento apparterrà il veicolo. Renault aggiunge solamente che l'automezzo sarà venduto con marchi separati e con "elementi unici e distintivi" che differenzieranno quello francese da quello marcato Fiat Professional. Il veicolo sarà assemblato negli stabilimenti francesi di Renault dal secondo trimestre del 2016.
Finora, Fiat Professional collabora nella produzione dei veicoli commerciali con il gruppo PSA (Peugeot Citroen), mentre Renault collabora con Opel e fornisce a Daimler il veicolo che viene parzialmente modificato venduto dal costruttore tedesco come Citan.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Il Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori ha pubblicato sul sito web alcuni chiarimenti sul bando che fornisce contributi per le spese delle imprese di autotrasporto relative ai dispositivi di protezione e alla sanificazione contro il coronavirus.

Logistica

  • Alibaba svela un robot per le consegne

    Alibaba svela un robot per le consegne

    Il colosso cinese di commercio elettronico Alibaba ha svelato un piccolo veicolo a guida autonoma per svolgere le consegne nell’ultimo miglio, che può distribuire in modo autonomo fino a 500 pacchi al giorno.

Mare