Array ( [0] => 36 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Fassi Gru cresce in Francia negli scarrabili


Fassi Gru non ha precisato l'importo della transazione, effettua insieme con il suo importatore francese Mitra. La Marrel è sorta nel 1919 e ha sede a Andrézieux-Bouthéon, dove impiega 120 dipendenti. I suoi impianti producono allestimenti scarrabili e multibenne, pantografi per ribaltabili e cilindri idraulici. In questo modo, Fassi Gru espande le attività in comparti che finora non seguiva: "L'azienda vuole così affiancare alle gru articolate questi nuovi prodotti in ragione delle loro interessanti prospettive di mercato", si legge in un comunicato. Il 55% della produzione è destinato all'esportazione.
"La vocazione esportatrice del gruppo che guido sta ripagando degli sforzi compiuti negli anni passati, quando la globalizzazione dei mercati era uno scenario riservato a pochi protagonisti", spiega l'amministratore delegato Giovanni Fassi "Con questo ingresso in Marrel voglio dare una spinta alla crescita dell'export dell'azienda francese".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Contship punta sulla Spezia e sull’intermodale

    Contship punta sulla Spezia e sull’intermodale

    Contship Italia ha illustrato i progetti per lo sviluppo dell’attività in Italia, al centro dei quali c’è il terminal container della Spezia e il potenziamento dei servizi di trasporto intermodale svolti da Sogemar, Hannibal e Rail Hub Melzo.