Primo piano

  • Pronti gli Incoterms 2020

    Pronti gli Incoterms 2020

    L'International Chamber of Commerce (ICC) ha preparato l'aggiornamento delle regole che da novant'anni agevolano gli scambi internazionali delle merci.

Podcast K44

Normativa

Aumentano le ricerche di veicoli commerciali usati


C´è da dire che il confronto viene fatto con un semestre piuttosto negativo come quello del 2013, in cui il nuovo è andato incontro ad una notevole crisi. Per quanto riguarda l´usato, i dati mostrano un leggero aumento delle vendite rispetto ai primi sei mesi del 2013, anche se l´andamento può essere definito pressoché invariato, dato che questo tipo di mercato fino ad ora non ha mai conosciuto una vera e propria crisi. Questo è avvenuto anche grazie al fatto che l´usato, anche tra i veicoli commerciali, gode di qualche vantaggio in più rispetto al nuovo; uno su tutti il mercato online, dove si possono trovare, attraverso gli annunci di privati e non, offerte molto vantaggiose rapporto qualità/prezzo.
Inoltre, bisogna notare che alcune importanti piattaforme online - come AutoScout24 - hanno aperto la loro sezione dedicata ai veicoli commerciali, come è il caso di AutoScout24 Trucks. Anche i dati di AutoScout24 Trucks confermano il buon momento, che è proseguito pure in quest´ultimo luglio, dove il 15% delle pagine viste del sito italiano (comprendente anche camion, macchine agricole, camper e carrelli elevatori) era formato da utenti in cerca di veicoli commerciali.
Mercedes Sprinter van carico scatole transpalletStando ai dati del mese, la maggior parte degli utenti, circa il 35%, cerca in maniera "casuale", ovvero senza avere in mente un modello o una marca di furgone particolare; il 32% in base alla marca, mentre un 20% circa cerca in base al tipo (es. furgone refrigerato, autofurgone leggero, pianale telonato, ecc); solo il 13%, invece, effettua una ricerca meticolosa indicando sia marca che tipo.
Per AutoScout24 Trucks, i veicoli commerciali più ricercati sono stati i furgoni, seguiti dai furgoni a tetto alto e da quelli isotermici e refrigerati, più distanziati invece gli autocarri a pianale e i van. Tra le marche, guida la classifica la flotta di veicoli commerciali Fiat, seguita da Iveco e Mercedes; in base alle ricerche sono stati registrati ottimi risultati anche per Renault e Volkswagen. Certamente l´estrema facilità d´utilizzo di questi siti, favorisce la rapidità di ricerca di conseguenza aumenta la possibilità di trovare più comodamente l´offerta migliore.
Trova anche tu il tuo annuncio su AutoScout24 Trucks

 

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - articolo scritto in collaborazione con AutoScout24 Trucks

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Camionisti scioperano in Senegal contro il racket dei controlli

    Camionisti scioperano in Senegal contro il racket dei controlli

    Gasolio troppo caro, mancanza di aree di sosta per riposare e controlli su strada da parte della Polizia che si traducono nel pagamento di tangenti: questi sono i motivi che hanno spinto migliaia di autisti di camion senegalesi a spegnere i motori il 19 febbraio 2020.

Logistica

  • Come scegliere le mascere contro coronavirus nella logistica

    Come scegliere le mascere contro coronavirus nella logistica

    L’autotrasporto delle merci e la logistica sono attività interessate dalla misure di prevenzione da prendere nelle aree interessate dall’epidemia del virus 2019-nCoV. Tra i dispositivi da usare ci sono anche le mascherine. Ma bisogna scegliere quelle adatte e usarle nel modo adeguato.

Mare

  • Cma Cgm cancella alcune partenze verso l’Italia

    Cma Cgm cancella alcune partenze verso l’Italia

    La compagnia marittima francese Cma Cgm ha ridotto le partenze di portacontainer dalla Cina a causa del coronavirus e alcune di queste coinvolgono anche i porti italiani. La compagnia francese mette in guardia anche sulle criticità legate ai container refeer nel Paese asiatico.