Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Monti riconfermato presidente Assoporti


Oltre a riconfermare il presidente, l'assemblea di Assoporti ha indicato i tre punti qualificanti delle strategie dell'associazione, che saranno attuati fin da oggi. Il primo punto riguarda una maggiore compattezza tra le Autorità Portuali, che nel recente passato hanno vissuto forti divergenze tra loro, che hanno compromesso anche l'unità dell'associazione. Ora, afferma l'assemblea, le Autorità devono "formare un fronte compatto" e le divergenze di opinione e contrasti devono "trovare sintesi e soluzione all'interno di Assoporti".
Il secondo punto indica gli obiettivi dell'azione di Assoporti. Il più importante è "Esercitare una pressione su governo e Parlamento affinché vengano attuate, in tempi strettissimi, misure di riforma del settore non finalizzate a una spending review, che rischia di essere più apparente che sostanziale, bensì alla costruzione di una credibilità nuova (fatta di efficienza e affidabilità) dei porti italiani sullo scacchiere dell'interscambio mondiale e di un mercato della logistica sempre più selettivo". La terza azione è concentrare i piani industriali e di sviluppo dei porti all'interno di Assoporti, che determinerà gli strumenti di selezione e di priorità.
"La carica di presidente di Assoporti comporta oggi l'assunzione di responsabilità che non hanno precedenti nella storia della portualità italiana", ha affermato Pasqualino Monti. "Davanti a noi ci sono anche scelte impopolari che non sempre saranno condivise dai vari territori. Ma lo Stato ha affidato a noi, presidenti di Autorità Portuali, la gestione di beni preziosi per il paese e proprio oggi, al di là delle contraddizioni e delle incomprensioni, siamo chiamati tutti a uno sforzo coeso, incompatibile con scelte autonome di approccio a queste tematiche e con scelte di contrapposizione che credo e spero potranno, in una nuova Assoporti, essere presto superate, anteponendo alle problematiche e agli equilibri locali, l'interesse sovrano del paese".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.