Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Magazzini Generali di Verona verso la vendita

L'Ente Autonomo Magazzini Generali di Verona - partecipato dalla Provincia, dal Comune e dalla Camera di Commercio della città veneta – non opera più nella logistica dal 1996, quando venne posto in liquidazione volontaria (situazione in cui è tuttora). Ma possiede un complesso di 385mila metri quadrati nel Quadrante Europa, dove ci sono magazzini per 58mila metri quadrati e depositi refrigerati per 65mila metri cubi. Inoltre, le strutture sono raccordate alla ferrovia, attraverso un terminal da undici binari. Ed è proprio la parte immobiliare – ceduta alla società Immobiliare Magazzini, completamente controllata dall'Ente – ad essere l'asset che potrebbe essere posto in vendita. Un asset che produce reddito, perché dal 2004 è affittato alla tedesca Hangartner (Gruppo Deutsche Bahn) e nel 2011 ha portato all'Immobiliare Magazzini un utile di 307mila euro.

Ovviamente, per effettuare la cessione, che dovrebbe avvenire attraverso un bando pubblico, devono arrivare anche le delibere del Comune e della Camera di Commercio. I tre soci stimano di ricavare dalla vendita circa trenta milioni di euro, anche se questa valutazione risale a prima della crisi economica. Comunque, Verona resta un caposaldo della logistica, grazie alla sua posizione all'incrocio tra l'asse del Brennero e quello Torino-Venezia. Chissà se in Germania qualcuno sta già aprendo il dossier.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare