Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Geodis Wilson abbassa tempi di resa per l’Asia


    Ridurre i tempi di resa verso l'Asia di almeno una settimana, senza aumentare i costi. Geodis Wilson Italia ha trovato il modo per risolvere questa equazione, partendo dalla constatazione che le strategie di riduzione di costi delle grandi compagnie marittime (come la diminuzione della velocità di crociera e l'aumento degli scali) hanno aumentato i tempi di viaggio tra porti europei ed asiatici. Per esempio, afferma lo spedizioniere in una nota, otto anni fa la rotta tra Genova e Hong Kong era servita in 25 giorni, mentre oggi ne servono tra 40 e 45. Geodis Wilson Italia ha scoperto che si possono recuperare alcuni giorni usando in Asia servizi feeder in partenza da Shanghai o Singapore offerti da compagnie marittime locali, che assicurano minori costi e maggiori frequenze, oppure il trasporto intermodale terrestre.
    "I clienti non subiscono aggravi di costi determinati dai trasbordi, ma ne ottengono il vantaggio espresso in tempi più veloci. Inoltre si fidano delle nostre competenze", spiega Edoardo D'Alessio, Seafreight Product Director di Geodis Wilson Italia. "Il trasbordo viene effettuato nei nostri magazzini da colleghi locali, che garantiscono lo stesso standard di qualità in qualsiasi luogo del mondo. Questo servizio sta generando un incremento di attività del venti percento, pari a un aumento da quattro a sei teu spediti settimanalmente".
    Lo spedizioniere offre anche un vantaggio per le spedizioni in ingresso: l'attività di stoccaggio, smistamento e distribuzione del groupage effettuata ad Ancona, che funge da come base per il Centro-Sud Italia. È un hub a servizio delle piccole e medie imprese del Centro Italia, della bassa Romagna e dell'alta Puglia per lo smistamento delle merci provenienti dall'Estremo Oriente. "Il team dedicato è strutturato come una vera e propria torre di controllo. Il cliente ha sempre la stessa interfaccia che gestisce le esigenze in modo sincrono e coordinato con gli altri elementi della squadra, nel luogo di destinazione", aggiunge D'Alessio.
    Per assicurare tale servizio, Geodis Wilson Italia ha dovuto cercare la soluzione di trasporto marittimo che coniugasse le condizioni del porto con le necessità del servizio: "Si è posto, infatti, il problema della dimensione delle navi. Quelle troppo piccole non sono adatte ai colli voluminosi, mentre quelle troppo grandi non entrano nel porto, per problemi di pescaggio. Abbiamo però trovato la soluzione adeguata: navi da circa 120 metri di lunghezza con un pescaggio di 5,80 metri".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider