Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Camion ibridi per consegne ai supermercati


    La sfida dei due Renault Premium ibridi, con peso complessivo di 19 e 26 tonnellate, riguarda soprattutto l'allestimento, che richiede molta energia, comprendendo un'unità di refrigerazione ed una pedana elevatrice posteriore. Perciò, Renault Trucks ha sviluppato questo progetto insieme con il costruttore di celle isotermiche Chéreau, con quello d'impianti refrigeranti Thermo King e con quello di pedane Dhollandia.
    I camion utilizzano un sistema ibrido diesel-elettrico parallelo, dove l'energia cinetica viene recuperata durante la frenata o la decelerazione e convertita in energia elettrica, che viene immagazzinata in batterie di trazione. Questa elettricità è utilizzata per alimentare il motore elettrico che alimenta il veicolo all'inizio del funzionamento fino alla velocità di circa 20 km orari, quando il motore diesel prende il sopravvento.
    Su questa piattaforma tecnica, l'allestitore Chéreau ha sviluppato una cella isotermica raffreddata da un sistema criogenico. Quest'ultimo si raffredda attraverso un impianto esterno al veicolo e mantiene la temperatura quando è sconnesso per un periodo molto lungo. Oltre a non consumare energia del camion, esso non produce rumore, caratteristica ideale per la distribuzione urbana. Le porte del vano di carico scorrono elettricamente e sono accoppiate a tende air, che mantengono la temperatura interna anche quando le porte sono aperte. All'interno ci sono paratie isotermiche scalabile, che possono creare vani a diverse temperature.
    Il sistema di refrigerazione è il Cryotech, sviluppato dalla Thermo King. È privo di motori e compressori ed ha un sistema elettronico che mantiene la temperatura del vani di carico tra -30° a +30°. Opera con un serbatoio contenete liquido R744 alla temperatura costante di -80°, che rifornisce il frigorifero attraverso iniezione diretta. In questo modo, si crea un sistema a circuito aperto, più sicuro per utenti ed ambiente.
    Le sponde caricatrici di Dhollandia offrono una bassa emissione sonora, inferiore a 60 decibel, grazie ad una pompa di sollevamento inserita in pannelli fonoassorbenti ed un pianale rivestito in gomma. Tutte le operazioni di queste sponde sono eseguite in modo automatico, senza alcun intervento dell'operatore.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Dopo la sentenza favorevole del Consiglio di Stato, l’Agenzia di Regolazione dei Trasporti annuncia che chiederà il contributo annuale alle imprese di autotrasporto per il 2021. Ma solo a chi ha veicoli sopra 26 tonnellate che usano determinate infrastrutture in Italia e fatturato superiore a tre milioni.

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV
previous arrow
next arrow
Slider