Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Trieste utilizzerà carico strada-rotaia Nikrasa


La società bavarese LKZ Logistik-Kopetenz-Zentrum, che ha ospitato l'evento, è uno dei principali promotori del progetto, che coinvolge diverse realtà pubbliche e private tedesche: operatori logistici, l'associazione degli interporti della Baviera e il ministero dei Trasporti del Land. Il Nikrasa – che è l'acronimo tedesco di "sistema di carico per veicoli non sollevabili con la gru" - è già operativo a Norimberga per convogli diretti a Rotterdam, Oslo e Bettembourg. L'associazione degli spedizionieri italiani afferma che "presto verrà utilizzato anche per i treni diretti al porto di Trieste".
Un mezzo di sollevamento è sempre necessario, ma non aggancia direttamente il semirimorchio, bensì una speciale piattaforma su cui viene fatta salire l'unità di carico, tramite il suo trattore stradale o un trattore da terminal. In questo modo, si possono caricare sui treni tutti i tipi di semirimorchio, anche quelli non "intermodali", ossia allestiti con i sistemi di aggancio per le gru.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Spagna sospende divieti circolazione camion

    Spagna sospende divieti circolazione camion

    Per affrontare l’emergenza della pandemia Covid-19, il Governo spagnolo ha sospeso fino al 9 novembre 2020 i divieti di circolazione festivi per i veicoli industriali. Le associazioni italiane chiedono un provvedimento analogo.

Logistica

  • Commissione Europea vuole lo Sportello unico per le merci

    Commissione Europea vuole lo Sportello unico per le merci

    La Commissione Europea propone uno Sportello unico per sdoganare le merci in ingresso nell’Unione e scambiare le informazioni in modo digitale. Fa parte di un programma decennale per riformare i controlli alle frontiere comunitarie.

Mare

  • Il Decreto Semplificazioni cambia le regole nei porti

    Il Decreto Semplificazioni cambia le regole nei porti

    Il Decreto Semplificazioni interviene anche nel governo dei porti e secondo Francesco Munari, avvocato e docente universitario, è uno strumento ancora più importante del cosiddetto "modello Genova”. Ecco perché.