Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Treno diretto tra Verona e Kiel

La compagnia intermodale tedesca Kombiverkehr avvierà dal 7 ottobre 2012 un collegamento intermodale tra il Quadrante Europa di Verona ed il porto baltico di Kiel, dove le unità di carico potranno imbarcarsi per le destinazioni della Scandinavia.

Ora, Kombiverkehr serve la rotta fra Verona e Kiel con un trasbordo ad Amburgo, mentre dal 7 ottobre 2012 attiverà un collegamento diretto con convogli da 1300 tonnellate, che nella fase iniziale avranno una frequenza di due viaggi la settimana in entrambe le direzioni. La società tedesca continuerà comunque ad assicurare il servizio quotidiano tra Verona ed Amburgo Billwerder, per servire diverse località europee.

La partenza del nuovo servizio il 7 ottobre è stata scelta per evitare la chiusura della linea ferroviaria del Brennero a causa dei lavori di manutenzione, che tra l'altro consentiranno il passaggio di carri a tasca per semirimorchi. Infatti, i treni Verona-Kiel potranno ospitare diversi tipi di unità: container, casse mobili e semirimorchi. I treni partiranno da Verona il martedì ed il sabato, mentre le partenze da Kiel avverranno il mercoledì e la domenica. Gli arrivi e le partenze dal porto baltico sono state programmate in coincidenza con i traghetti per Göteborg-Majnabbe. Kombiverkehr offrirà così agli operatori un servizio completo che comprende anche il passaggio navale verso la Svezia, effettuato in collaborazione con Stena Line e, in Italia, con Cemat.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Sei Stati dell’Est contro il Primo Pacchetto Mobilità

    Sei Stati dell’Est contro il Primo Pacchetto Mobilità

    Secondo indiscrezioni provenienti dalla Francia, sei Paesi comunitari stanno presentando ricorso alla Corte di Giustizia Europea contro alcuni provvedimenti del Primo Pacchetto Mobilità, che riforma l’autotrasporto internazionale.

Logistica

  • Arcese potenzia la logistica in Romania

    Arcese potenzia la logistica in Romania

    La filiale rumena di Arcese Trasporti ha affittato una piattaforma logistica di 6500 metri quadrati nel parco logistico WDP di Dragomirești, dove è già presente con un impianto di 4500 metri quadrati.

Mare

  • Grendi potenzia ro-ro e logistica in Sardegna

    Grendi potenzia ro-ro e logistica in Sardegna

    Il Gruppo Grendi aumenta la frequenza della rotta per rotabili tra Marina di Carrara e Cagliari e conferma l'investimento sulla piattaforma logistica di Olbia, che si affianca a quelle di Cagliari e Sassari.