Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Strade, un web per i punti critici

La Fondazione Ania ha istituito un servizio online per segnalare i "punti neri" della rete stradale italiana. Ognuno può inviare le coordinate e le immagini delle località più pericolose.
La Fondazione Ania, costituita dall'associazione che raccoglie le società assicuratrici, ha realizzato un sito web dedicato ai black point, ossia i "punti neri" della rete stradale. Sono tutte quelle località - come svincoli, incroci, ma anche tratti di strada o interi quartieri - dove le condizioni dell'infrastruttura rendono più elevato il rischio d'incidente stradale. L'Ania segnala quali sono le cause che rendono una località un black point: cattiva progettazione o manutenzione, scarsa presenza di barriere di protezione per ostacoli fissi, bassa aderenza del manto stradale, segnaletica in cattivo stato, scarsa visibilità. Conoscere i black point è importante, perché le statistiche affermano che l'80% degli incidenti stradali si verifica solo sul 20% della rete.

Il sito dedicato ai black point italiani (blackpoint.smaniadisicurezza.it) consente a tutti gli utenti della strada di segnalare i punti critici e, ovviamente, di consultare l'elenco di quelli già rilevati. L'inserimento online dei dati è molto semplice e viene guidato attraverso una serie di schede elettroniche. Si possono effettuare le segnalazioni anche attraverso il numero verde 800.433.466, l'invio di Sms-Mms al numero 331.268.75.75, oppure per email all'indirizzo info@smaniadisicurezza.it. Finora, il sito ha raccolto oltre tremila segnalazioni.

Altrettanto semplice è la ricerca, che avviene attraverso l'inserimento di dati (tipologia, posizione o parole chiave). Molti black point sono visibili attraverso una galleria fotografica, realizzata con i contributi degli utenti. Il sito ospita anche l'elenco delle situazioni critiche segnalate e successivamente risolte (white point). Per un eventuale sviluppo del servizio, la redazione di TE consiglia la possibilità di scaricare ed inserire l'elenco dei punti neri nel navigatore satellitare in formato POI, in modo che siano automaticamente segnalati dall'apparecchio quando il veicolo si avvicina.

"Siamo molto soddisfatti dell'entusiasmo riscontrato tra i cittadini per questa iniziativa. Credo che, almeno una volta nella vita, ogni persona abbia desiderato segnalare agli enti competenti una curva pericolosa, un segnale mancante o una semplice buca del tratto stradale che stava percorrendo. Con questo progetto, la Fondazione Ania intende promuovere una sorta di via preferenziale tra cittadino e istituzioni, registrando i dati inseriti dagli utenti e segnalando agli enti preposti le problematiche evidenziate dai cittadini."osserva il Presidente della fondazione, Fabio Cerchiai.

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Il Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori ha pubblicato sul sito web alcuni chiarimenti sul bando che fornisce contributi per le spese delle imprese di autotrasporto relative ai dispositivi di protezione e alla sanificazione contro il coronavirus.

Logistica

  • Alibaba svela un robot per le consegne

    Alibaba svela un robot per le consegne

    Il colosso cinese di commercio elettronico Alibaba ha svelato un piccolo veicolo a guida autonoma per svolgere le consegne nell’ultimo miglio, che può distribuire in modo autonomo fino a 500 pacchi al giorno.

Mare