Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Ecotaxe, Senato promuove contratto con Ecomouv


    La commissione d'inchiesta ha verificato se il contratto stilato dalla Stato francese con il consorzio Ecomouv sia regolare, fornendo una risposta positiva. I senatori hanno riconosciuto che la collaborazione pubblico-privato "s'impone naturalmente come soluzione razionale per una situazione così complessa". La commissione ritiene equa la remunerazione di Ecomouv, pari a 22 centesimi a chilometro per ciascun veicolo, ritenuta nella media europea.
    Sul futuro dell'Ecotaxe (attualmente sospesa almeno fino alla fine di quest'anno dopo le dure contestazioni di agricoltori e autotrasportatori) il Senato auspica che l'eurovignetta venga applicata, affermando che la sua sospensione è stata una decisione puramente politica, senza alcun fondamento giuridico. Anche il rapporto dell'Assemblea Nazionale, consegnato pochi giorni fa, chiedeva l'applicazione dell'eurovignetta, seppure con una franchigia chilometrica e un sistema di sconti.
    Ma la decisione finale spetta al Governo, che dovrà prenderla entro le prossime settimane, anche se pare che oggi non abbia ancora le idee chiare. Il ministro dell'Ambiente, Ségolène Royal, prima voleva applicare l'Ecotaxe solo ai veicoli stranieri, ma l'ipotesi sembra abbandonata per la prevedibile opposizione di Bruxelles. Oppure, potrebbe decidere di abbandonare definitivamente l'Ecotaxe, puntando invece su un'imposizione fiscale maggiore sulle società di gestione autostradale (che sarebbero in qualche modo risarcite dall'obbligo di viaggiare in autostrada per i veicoli pesanti che operano sulle lunghe distanze).
    Gli autotrasportatori francesi ribadiscono la loro richiesta di abolizione totale dell'Ecotaxe. Le associazioni FNTR, TLF e Unostra hanno diffuso un comunicato congiunto, affermando che "Le imprese di autotrasporto francesi non possono affrontare contemporaneamente la crisi economica, la concorrenza sleale e un'instabilità fiscale permanente". In concreto, rifiutano un qualsiasi aumento della fiscalità per le aziende, qualsiasi sia il nome che essa assume.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto

LOGISTICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider