Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Definite opere di connessione Brebemi a Brescia

Nei giorni scorsi, si è svolto un incontro organizzato dalla Provincia di Brescia e dalla Brebemi sull'apertura di nuovi cantieri per una serie di opere nel territorio bresciano connesse alla nuova autostrada tra Milano e Brescia.

Le opere prevedono la riqualificazione dei tratti della Tangenziale sud di Brescia (ex SS 11), dallo svincolo EIB e, proseguendo verso ovest, poco oltre via Cervi in comune di Roncadelle (950 m), e dallo svincolo con via Roncadelle allo svincolo dell'Ippodromo (470 m), per la riqualificazione della ex SS 510 var., dallo svincolo dell'Ippodromo fino alla località Metra, e per la realizzazione del collegamento tra la ex SS 11 (svincolo dell'Ippodromo) e la ex SS 510 (in Comune di Gussago).

I collegamenti tra Brebemi, Brescia e i centri abitati satelliti si svilupperanno attraverso due arterie: la gronda del Raccordo Autostradale Ospitaletto-Montichiari, che sono in fase di realizzazione da parte della Società Autostrade Centro Padane, e la Tangenziale Sud di Brescia, cui Brebemi sarà direttamente collegata attraverso lo svincolo d'interconnessione situato ad ovest di Travagliato e la bretella di collegamento che, partendo da questo stesso svincolo arriverà fino alla Tangenziale Sud. Tutte le opere della bretella, compresi i due svincoli intermedi a più livelli (Travagliato Est/Castegnato e Ospitaletto-Travagliato Ovest) saranno già predisposte per il raddoppio della carreggiata a sezione autostradale.

Il tratto compreso tra la Tangenziale Sud di Brescia e la barriera di esazione di Chiari-Castrezzato sarà a circolazione libera. Inoltre il raccordo autostradale Ospitaletto-Montichiari e la citata barriera avrà tre corsie per senso di marcia e sarà connesso alla principale viabilità provinciale (SP 16, SP 106, ed ex SS 11) mediante due svincoli a rotatoria a livelli sfalsati (SP 16 e SP 62 a Castrezzato e Rovato) ed un terzo svincolo con rampe dirette sulla ex SS11 (Tangenziale Ovest di Chiari).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Amazon cerca autotrasportatori per l’ultimo miglio

    Amazon cerca autotrasportatori per l’ultimo miglio

    Amazon ha avviato un nuovo programma dedicato ai fornitori di autotrasporto in Italia, che prevede anche l’uso di furgoni elettrici per le consegne nell’ultimo miglio. Incentivi ai dipendenti che vogliono diventare autotrasportatori.

Logistica

Mare

  • Grimaldi si impone ancora sull’area ex-Trinseo a Livorno

    Grimaldi si impone ancora sull’area ex-Trinseo a Livorno

    La società terminalista Sintermar ha vinto al Consiglio di Stato la causa contro l’Autorità portuale di Livorno sulla concessione dell’area ex Trinseo. Il piazzale sarà destinato alla movimentazione e allo stoccaggio di rotabili e auto nuove.