Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Bruxelles nomina i coordinatori Ten-T


Uno degli ultimi atti dell'attuale Commissione Europea nell'ambito dei trasporti, prima delle elezioni di maggio per il rinnovo dell'Europarlamento, è la nomina di undici coordinatori che seguono il sistema di trasporto: nove per i Corridoi Ten-T, uno per il sistema integrato ferroviario European Rail Traffic Management System e uno per le autostrade del mare. Il loro compito è seguire gli interventi ritenuti prioritari e riferire alla Commissione Europea. "La nomina di questi coordinatori è un ulteriore progresso nello sviluppo della rete Ten-T", spiega Siim Kallas, vicepresidente della Commissione e commissario ai Trasporti. "Il loro ruolo sarà fondamentale per il successo dei Corridoi e per avviare una nuova fase di partecipazione".
Quasi tutti i coordinatori hanno accumulato una buona esperienza nello sviluppo della politica dei trasporti comunitaria, lavorando all'interno del programma Ten-T. I coordinatori dei Corridoi sono: Pavese Telička per il Corridoio Mare del Nord-Baltico; Pat Cox per il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo; Carlo Secchi per il Corridoio Atlantico; Péter Balázs per il Corridoio Mare del Nord-Mediterraneo; Laurens Jan Brinkhorst per il Corridoio Mediterraneo; Karla Peijs per il Corridoio Reno-Danubio; Ana de Palacio per il Corridoio Reno-Alpi; Kurt Bodewig per il Corridoio Baltico-Adriatico; Mathieu Grosch per il Corridoio Oriente-Mediterraneo orientale.
Il coordinatore per il sistema di sicurezza ferroviario ERTMS è Karel Vinck, mentre il coordinatore per le autostrade del mare è Brian Simpson. Alcuni dei coordinatori (Telička, Cox, Secchi, Balázs, Brinkhorst, Vinck e Peijs) resteranno in carica per quattro anni, per gli altri il mandato scadrà a luglio 2014, quando terminerà il mandato dell'attuale Parlamento Europeo. La nomina di tutti è stata concordata con gli Stati membri e con l'Europarlamento.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare