Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Brebemi: parte lesa in inchiesta Lombardia

La società che sta realizzando la nuova autostrada tra Milano e Brescia si dichiara "totalmente estranea ai fatti" che hanno portato oggi al sequestro di due cantieri, nell'ambito di un'indagine giudiziaria sullo smaltimento illegale di rifiuti. E annuncia la costituzione come parte civile.

A poche ore dall'annuncio del sequestro di due cantieri a Cassano d'Adda (Milano) e Fara Olivana Con Sola (Bergamo), la Berbemi Spa ha convocato una conferenza stampa per affermare la sua completa estraneità ai fatti relativi all'inchiesta giudiziaria sul presunto smaltimento illecito di rifiuti, che ha coinvolto anche il vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia, Franco Nicoli Cristiani.

Una nota della società precisa che "Seguiremo da vicino gli sviluppi dell'indagine ed essendo totalmente estranei ai fatti, dunque parte lesa, ci costituiremo in giudizio come parte civile chiedendo i danni ai responsabili. Ringraziando le Forze dell'Ordine e gli inquirenti per l'ottimo lavoro svolto continueremo i controlli sui nostri oltre cento cantieri grazie al Contraente Generale, la Direzione dei Lavori, l'Alta Sorveglianza, il Comitato di Vigilanza Regionale e la Concedente Cal. Grazie alla tracciabilità di tutti i flussi abbiamo già attivato sia la localizzazione dei lotti sospetti che le verifiche per l'esistenza dei presupposti per il dissequestro dei cantieri non interessati. I lavori procedono comunque alacremente con la consueta politica di trasparenza e determinazione nel rispetto del cronoprogramma".

Nella giornata di oggi, sono emersi altri particolari sulla vicenda. L'agenzia Ansa riferisce che nel corso di una perquisizione nell'abitazione di Franco Nicoli Cristiani sono stati trovati 100mila euro in contanti, che gli inquirenti riconducono ad una presunta tangente pagata alla fine di settembre all'esponente politico dall'imprenditore bergamasco Pierluca Locatelli, che opera nel settore dello smaltimento di rifiuti, per accelerare le procedure per l'autorizzazione di una discarica nella provincia di Cremona.

Secondo gli inquirenti, il sequestro dei due cantieri della Brebemi sarebbe dovuto al fatto che Locatelli avrebbe mischiato nel fondo di alcuni tratti dell'autostrada rifiuti pericolosi non trattati, provenienti da alcune acciaierie lombarde, con materiale di demolizione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Tornano  costi minimi dell’autotrasporto

    Tornano costi minimi dell’autotrasporto

    Il 27 novembre 2020 il ministero dei Trasporti ha annunciato la pubblicazione del Decreto sui “costi indicativi di riferimento dell’attività di autotrasporto merci”.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.